martedì 24 Novembre 2020

“Che regalo a Salvini”, valanga social su Renzi  

Tanti “era ora”. Tantissimi “che harakiri”. Matteo Renzi nel cuore della notte, sui social, formalizza la decisione di lasciare il Pd. Lo fa citando i versi di Robert Frost, con i quali spiega la scelta di percorrere la strada “meno battuta”. La svolta, ovviamente, diventa l’assist per migliaia di commenti da parte di utenti e elettori, che si dividono tra approvazione e critiche. “Era ora”, scrivono molti, aggiungendo che la decisione andava presa addirittura “nel 2014”. “Speriamo bene”, sottolinea qualcuno davanti a quello che viene considerato un salto del buio. Ma spiccano, anche per la durezza, i commenti e le risposte di chi non condivide la decisione. “Va bene avere il pelo sullo stomaco in politica, ma qui non siamo distanti dall’altro Matteo quanto a disprezzo del bene comune. Che vergogna, davvero, scrive un utente. La strada scelta, secondo un’altra persona che replica al tweet “è la più opportunista. Che pagliaccio”. “Scelta sbagliata nel momento sbagliato. Dividere il #Pd è una follia politica e un regalo alla destra!”, afferma un altro follower. “Hai impiccato zingaretti all’accordo col movimento meno affidabile della storia della Repubblica ed ora scappi, lasciandolo col cerino acceso in mano? Ti ritengo la più lucida mente politica attuale ma, da oggi, anche il più bieco degli opportunisti. Io, io, io… lo devi curare”, è l’affondo di un altro utente. Più di una persona parla di “regalo alla destra”. “Non è giusto, è l’ennesima scissione dell’atomo, col risultato che si favoriscono gli avversari e ci si svilisce. Non si può citare Frost per giustificare l’esser rimasti fuori dal Cencelli”, è l’osservazione di un altro deluso. Fino ad arrivare al verdetto: “Sei il nuovo D’Alema”.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Covid, Zaia: “Terza ondata probabile, forse anche una quarta” 

"Nessuno può escludere che possa arrivare anche la terza ondata e forse la quarta, l'importante è essere preparati. Con questo virus dovremmo imparare a...

L’epidemiologo: “Possibile nuova sferzata Covid a primavera” 

Il Covid "continuerà a circolare, forse staremo più tranquilli per Natale, ma non è detto che a primavera non riemerga con la forza di...

Natale 2020 e covid, cosa potrebbe cambiare 

Festività sobrie in arrivo, con un Natale 2020 all'insegna delle restrizioni fra zona rosse e arancioni. Ma, forse e con gli occhi sempre puntati...

Fontana: “Il 27 novembre chiederemo zona arancione per la Lombardia” 

“Tecnicamente da venerdì i parametri della Regione Lombardia ci dicono che siamo già entrati in zona arancione. Il Dpcm però ci impone che questi...

Vaccino Covid in Italia, quando arriva e quante dosi  

A fine gennaio 3,4 milioni di dosi di vaccino anti-Covid, da destinare prima agli ospedali e alle Rsa, e una campagna su larga scala...

Ultime News

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

MAPPANO – Opere pubbliche: approvati in Giunta quattro progetti preliminari

MAPPANO - Lunedì 23 novembre la giunta del Sindaco Francesco Grassi ha approvato i progetti preliminari di quattro importanti interventi e assegnato all'Ufficio tecnico...

Tg Sport ore 8 – 24/11/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Dybala è pronto" - Lazio, riecco Luiz Felipe - Fiorentina, escluse lesioni gravi per Ribery - Cristiano Ronaldo potrebbe...

TORINO – Favorivano l’immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce (VIDEO)

TORINO - Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo...

TG Canavese e Torino – Le notizie di lunedì 23 novembre 2020

In questa edizione: VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso; TORRAZZA PIEMONTE – Colpi di...