CALUSO – Da venerdì 13 a domenica 15 settembre, presso La Peschiera Q. H. di Frazione Molliette di Caluso, organizzato da APCR (Associazione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta cavallo da Reining), in collaborazione con IRHA (Italian Reining Horses Association) e con FISE (Federazione Italiana Sport Equestri), riprende il Campionato Regionale di Reining.

Sulle maglie dei reiners APCR campeggia la scritta ‘Reining is passion’ e questo non è solo uno slogan! Dopo la gara nazionale svoltasi a luglio, il Campionato Regionale di Reining si è fermato ma la passione ha continuato a galoppare in importanti competizioni a livello europeo ed il Reining Canavesano è stato portabandiera dell’ottimo livello raggiunto dai binomi italiani.

Dal 16 al 20 luglio, l’appuntamento era fissato a Regstrup, in Danimarca per il NRHA (National Reining Horese Association) European Championship ed i nostri cavalieri professionisti, Daniele Bocchieri su Gunnalicia di Daniele Bocchieri Performances Horses che ha sede a La Peschiera Q.H. e Markus Shopfer  su Jokin Whiz che ha il suo quartier generale nel suo ranch Markus Shopfer Reining Horses a Cigliano (VC), dopo aver disputato gare eccellenti, si sono piazzati egregiamente nelle classifiche finali delle categorie Limited Open e Open dedicate ai professionisti.

Come detto, ‘Reining is passion’ e la loro passione per i cavalli e per il reining li ha portati a disputare le gare dopo un viaggio lungo 1620 Km colmo di sacrifici ma, sia loro sia i loro cavalli, sono stati all’altezza delle aspettative e non è sicuramente un caso che entrambi i cavalieri si trovino nella Top 10 dei migliori reiners d’Europa 2019 per le rispettive categorie.

‘Reining is passion’ anche per Stefano Cerutti della Stefano Cerutti Reining Horses, con sede presso La Pesciera Q. H. che, dal 21 al 24 agosto, ha partecipato al ARHA Futurity & NRHA Show Wr. Neustadt in Austria, prestigiosa competizione a livello europeo dedicato ai cavalli fino ai 4 anni di età.

Stefano Cerutti ha veramente una grande passione per l’addestramento dei cavalli da reining di tutte le età ma soprattutto dei più giovani che, se hanno le doti di base, con il suo ammaestramento esperto, si preparano a divenire i futuri campioni e, proprio per questo, al Futurity austriaco ha portato ben tre cavalli: Surprising Wizzy di proprietà di Fabio Ferraresi,  GD Wimpy Taris Step e GD Snap Gun di proprietà di Domenico Giannitti ottenendo con tutti ottimi risultati di classifica.

Dal 13 al 15 settembre, con  il NRHA APCR SEPTEMBER SPINNING SPURS, qualificante per il Campionato Europeo e per la Top 10 Mondiale,  si svolgerà  l’ APCR TROPHY una delle due competizioni annuali APCR,  dedicata ai cavalli di tutte le età, nelle categorie, Int. Open per i professionisti, Int. NonPro per i non professionisti e Rookie per i giovani cavalieri. 

L’appuntamento per la sesta tappa è quindi per venerdì 13 settembre con la prima gara alle 13 e per sabato 14 e domenica 15 con inizio delle gare alle 8 e che continueranno per le intere giornate.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here