giovedì 26 Novembre 2020

PRIMA VITTORIA PER IL MILAN DI GIAMPAOLO, 1-0 CONTRO IL BRESCIA

MILANO – Una vittoria per prendere fiducia e lavorare con maggiore serenità durante la pausa. Marco Giampaolo porta a casa il primo successo sulla panchina del Milan e riscatta, almeno in parte, il ko subito nel match del debutto a Udine. Niente da fare per il Brescia di Eugenio Corini, neopromossa scesa in campo a San Siro senza nessun timore reverenziale e forte dei tre punti conquistati all’esordio in casa del Cagliari. Le prime sorprese, però, arrivano dalla formazione schierata da Giampaolo che lascia in panchina Paquetà e Piatek e inserisce nell’11 titolare Andrè Silva come unica punta, alle sue spalle Suso e Castillejo e Bennacer in regia. Nel Brescia, in attesa di Balotelli, coppia d’attacco Donnarumma-Torregrossa. Ritmi non altissimi nella prima parte della gara, ma il Milan trova presto il gol che sblocca la partita. Lo sigla Calhanoglu, bravo a schiacciare di testa, sul secondo palo, il cross dalla destra di Suso. Il Brescia reagisce, se la gioca alla pari e al 20° Bisoli, da due passi, manda clamorosamente sopra la traversa. Andrè Silva cerca il gol del raddoppio, ma senza fortuna così come dall’altra parte per Sabelli (bravo Donnarumma). Ripresa equilibrata che inizia senza Torregrossa per il Brescia che ha una buona occasione con Dessena. Match aperto fino alla fine, ma negli ultimi 5 minuti il Milan sfiora ripetutamente il 2-0 con Piatek (sfortunato), Paquetà (palo). Finisce 1-0, il Milan vince, per convincere ci sarà tempo.

(ITALPRESS).

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  - Missione compiuta per l'Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a...

Altra vittoria per l’Under 21, Svezia travolta 4-1

PISA  - L'Under 21 chiude al meglio il proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria battendo per 4-1 la Svezia all "Arena...

Coronavirus, Magrini “per i vaccini non serviranno troppi freezer”

ROMA  - Le fabbriche dei vaccini sono già al lavoro. "Aspettiamo la pubblicazione dei dati finali delle aziende farmaceutiche. Poi partiremo con approvazione e...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di giovedì 26 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola, ma era rubata.... arrestato; MAPPANO – Arrestato un...

CUORGNÈ – 90 Commercianti scrivono all’Amministrazione per una rivalutazione della Tari

CUORGNÈ – I commercianti di Cuorgnè hanno protocollato in Comune una lettera indirizzata al Sindaco Beppe Pezzetto e all'Assessore al Commercio, Carmelo Russo Testagrossa. Sono...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CUORGNÈ – Una bella e nuova sede per la Croce Rossa Comitato di Cuorgnè

CUORGNÈ - “Non posso che congratularmi con il comitato della Croce Rossa di Cuorgnè per tramite del suo Presidente Luciano Colombatto, per il bellissimo...

IVREA – Il carcere di Ivrea al gelo a causa dell’impianto di riscaldamento rotto

IVREA - Da circa una settimana, il carcere di Ivrea, è completamente al gelo. A nulla sono valse le segnalazioni del sindacato agli Uffici...