venerdì 23 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

‘Fermato’ dipendente consolato Gb di Hong Kong

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

“Estrema preoccupazione” arriva dal Foreign Office britannico per le notizie secondo cui un dipendente del consolato a Hong Kong sarebbe stato “fermato” al rientro dalla Cina nell’ex colonia britannica. Lo riferisce la Bbc. Di Simon Cheng non si avrebbero più notizie dall’8 agosto. Una nota del Foreign Office precisa che Londra sta “cercando ulteriori informazioni dalle autorità della provincia di Guangdong e di Hong Kong”.

“Siamo preoccupati per le notizie secondo cui un membro del nostro staff è stato fermato mentre tornava a Hong Kong da Shenzhen”, ha detto un portavoce del Foreign Office, citato dalla Bbc. Al sito di notizie Hk01, una donna – presentata come la fidanzata dell’uomo – ha spiegato che Cheng sarebbe dovuto tornare a casa l’8 agosto, ma non è mai arrivato.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img