domenica 15 Dicembre , 2019

OPEN ARMS, SALVINI “FIRMERÒ ANCORA IL DIVIETO D’INGRESSO”

RECCO (GENOVA) (ITALPRESS) – “Pensate in che Paese strano viviamo, un avvocato del Tribunale amministrativo del Lazio vuole dare il permesso di sbarcare a una nave straniera piena di immigrati. Ancora nelle prossime ore firmerò il mio no, io complice dei trafficanti di esseri umani non sarò mai”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a Recco (Genova), commentando la sospensione del divieto d’ingresso in Italia nei confronti della Open Arms.

“C’è una nave di una ong spagnola in acque maltesi che fa ricorso a un tribunale italiano, non si capisce perché. Poi c’è una nave norvegese di una Ong francese – ha aggiunto -. È chiaro ed evidente che c’è un disegno per tornare indietro, per riaprire i porti italiani e trasformare l’Italia nel campo profughi d’Europa. Finchè ho vita non mi arrendo e resisto a questa vergogna, anche per rispetto degli immigrati che sono qua regolarmente. Non cambio idea, possono minacciarmi, denunciarmi, processarmi”.

(ITALPRESS).

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: LAGO DEI CIGNI

VENARIA REALE - La Compagnia “Ballet from Russia” è stata fondata nel 1980 dal coreografo e...

Ultime News

OZEGNA / AGLIÈ – Auto esce di strada e si ribalta sul prato (FOTO)

OZEGNA / AGLIÈ – Ha perso il controllo della vettura che è uscita di strada, ribaltandosi...

TORINO – Adesione massiccia allo sciopero del trasporto pubblico

TORINO - Lo sciopero dei trasporti che si è tenuto ieri 13 dicembre, era stato...

TORINO – Giocavano a fare la guerra nel Parco Colonnetti, denunciati due giovani

TORINO - Nella notte di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Torino...

NATALE E CAPODANNO, OLTRE 18 MILIONI GLI ITALIANI IN VIAGGIO

ROMA  - Circa 18 milioni e 287 mila italiani, pari al 30,3% della popolazione, si godranno una vacanza tra...

BANKITALIA, PIL +0,2% NEL 2019 E +0,5% NEL 2020

ROMA  - La crescita del PIL in Italia si dovrebbe attestare allo 0,2 per cento nella media di quest'anno,...
X