mercoledì 21 Ottobre 2020

SPREAD IN CALO, VISCO “ORA SERVE UNA STRATEGIA DI LUNGO PERIODO”

MILANO  – Con la decisione della Commissione europea di non raccomandare l’avvio di una procedura nei confronti dell’Italia, lo spread è sceso sotto i 200 punti base. “Per consolidare questi risultati e ridurre ulteriormente il costo del debito pubblico, l’orientamento della politica di bilancio andrà confermato in un quadro di lungo periodo”, ha detto il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco nel corso del suo intervento all’assemblea Nazionale dell’Abi.

“Se il calo dello spread continuasse e il costo del debito scendesse sotto il tasso di crescita nominale del Pil, come già avvenuto negli altri paesi dell’area euro – ha aggiunto Visco -, sarebbe più facile ridurre l’incidenza del debito prodotto”.

“Il riassorbimento dello spread attenuerebbe anche i rischi per le condizioni di accesso al credito – ha concluso il governatore -. Le tensioni sui titoli del debito pubblico hanno depresso le quotazioni obbligazionarie private e i corrispondenti prezzi di emissione, specialmente per le banche. I tassi di interesse sui prestiti alla clientela ne hanno finora risentito in misura contenuta, anche grazie all’elevata liquidità e al miglioramento dei bilanci degli intermediari. Tuttavia segnali di irrigidimento delle condizioni di accesso al credito sono emersi dalla metà del 2018, soprattutto per le imprese di minore dimensione e per quelle del Centro-Sud. In un contesto di debolezza della domanda di credito ne è seguita, dall’inizio di quest’anno, una moderata contrazione dei prestiti alle società non finanziarie”.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

PIEMONTE – Centri Commerciali non alimentari chiusi nel fine settimana; didattica per metà a distanza

PIEMONTE – Dal prossimo fine settimana centri commerciali, non alimentari, chiusi tutti i sabati e le domeniche. È...

CANAVESE / PIEMONTE – Covid: oggi 194 nuovi casi in Canavese; 1396 in Piemonte

CANAVESE / PIEMONTE – Sale ancora il numero dei casi positivi in Canavese. Oggi, martedì 20 ottobre, in Canavese sono stati...

RIVAROLO CANAVESE – Aumento della Tari? Solo per le utenze domestiche

RIVAROLO CANAVESE – Le bollette della Tari aumenteranno in mondo sensibile sui cittadini “privati” della città.

RALLY – HP Sport bene al rally del Molise

RALLY - Un resoconto altamente soddisfacente, quello di HP Sport RRT al termine del week end motoristico molisano.

TORINO – Incidente in via Reiss Romoli; deceduta una 62enne

TORINO – Incidente mortale in via Reiss Romoli. È accaduto questa mattina, martedì 20 ottobre, intorno alle 8.15 a Torino.
X