mercoledì 21 Ottobre 2020

SALA “DEMOLIZIONE SAN SIRO? SE NE PARLERA’ IN CONSIGLO”

MILANO  – “Dal punto di vista di Inter e Milan e’ ovvio: quando parlano di riqualificazione di quell’area, e’ chiaro che immaginano anche lo spazio in cui oggi c’e’ San Siro. Credo che si aprira’ un bel dibattito politico, perche’ ovviamente uno stadio come il Meazza ha un ruolo importantissimo”. Lo ha dichiarato il sindaco di Milano Beppe Sala, a proposito del progetto di realizzazione di un nuovo stadio proposto ufficialmente ieri da Inter e Milan e la conseguente eventuale demolizione di quello attualmente presente a San Siro. “Prima di tutto va capito tecnicamente il contenuto della proposta e poi si andra’ in Consiglio comunale” ha detto il primo cittadino a margine della cerimonia per i 40 anni della morte di Giorgio Ambrosoli. “Non e’ un tema da vedere come rapporto tra le società e il sindaco e la Giunta, ma il Consiglio avrà un ruolo importante” ha spiegato. Viste le diverse proteste sorte in merito alla demolizione di San Siro, il sindaco ha spiegato di essere “tra i nostalgici. Ma ho detto che davanti alla proposta delle squadre, non posso girarmi dall’altra parte. Devo esaminare le questioni”. Sul progetto presentato dalle società, Sala ha aggiunto che “non ho avuto modo di vedere il progetto, adesso devono verificarlo gli uffici. Sono 750 pagine, quindi prima di esprimere un giudizio va esaminato bene” ha spiegato il sindaco.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

PIEMONTE – Centri Commerciali non alimentari chiusi nel fine settimana; didattica per metà a distanza

PIEMONTE – Dal prossimo fine settimana centri commerciali, non alimentari, chiusi tutti i sabati e le domeniche. È...

CANAVESE / PIEMONTE – Covid: oggi 194 nuovi casi in Canavese; 1396 in Piemonte

CANAVESE / PIEMONTE – Sale ancora il numero dei casi positivi in Canavese. Oggi, martedì 20 ottobre, in Canavese sono stati...

RIVAROLO CANAVESE – Aumento della Tari? Solo per le utenze domestiche

RIVAROLO CANAVESE – Le bollette della Tari aumenteranno in mondo sensibile sui cittadini “privati” della città.

RALLY – HP Sport bene al rally del Molise

RALLY - Un resoconto altamente soddisfacente, quello di HP Sport RRT al termine del week end motoristico molisano.

TORINO – Incidente in via Reiss Romoli; deceduta una 62enne

TORINO – Incidente mortale in via Reiss Romoli. È accaduto questa mattina, martedì 20 ottobre, intorno alle 8.15 a Torino.
X