venerdì 30 Ottobre 2020

DA SANOFI GENZYME 500 MILA EURO PER LA RICERCA INDIPENDENTE ITALIANA

ROMA  – Sanofi Genzyme premia la ricerca indipendente italiana. Assegnati i premi ai vincitori della prima edizione di Research to Care, il bando promosso dalla direzione medica di Sanofi Genzyme, divisione speciality care di Sanofi. Sono stati 250 i progetti candidati, di cui 98 in area onco-ematologia, 62 nelle malattie rare, 53 in neurologia, 43 in immunologia.

Una giuria di esperti ha decretato 5 vincitori. Ad aggiudicarsi il primo premio il progetto “Predator”, una piattaforma che educa il sistema immunitario del paziente a riconoscere il tumore al colon-retto per studiarne i meccanismi di resistenza e diventarne predatore. A coordinare il team di ricerca al Comprehensive Cancer Center della Fondazione Policlinico Universitario Gemelli è Carmine Carbone, biologo molecolare di origine beneventana prestato alla ricerca oncologica. A lui e ad altri 4 progetti, vincitori perché risultati i più votati delle rispettive categorie di ricerca – l’oncoematologia, l’immunologia, le malattie rare e la neurologia – la giuria indipendente del premio ha assegnato i 500 mila euro messi in palio quest’anno, 100 mila euro a progetto.

“Il valore della ricerca lo capisci quando guardi negli occhi un paziente. Oggi viviamo una vera e propria rivoluzione della ricerca medica in cui terapie sempre più mirate e personalizzate ci consentiranno di sfidare malattie considerate incurabili. Un grande onore e insime una grande responsabilità che condividiamo con enti di ricerca, università, istituzioni”, ha commentato Enrico Piccinini, general manager di Sanofi Genzyme.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

La Juve cede al Barca, Dembelè-Messi gol allo Stadium

TORINO  - Il Barcellona trova per la prima volta la vittoria in casa della Juventus. Mai vincente a Torino nei sei precedenti, la squadra...

Lazio in piena emergenza pareggia 1-1 a Bruges

BRUGES (BELGIO)  - La Lazio in completa emergenza chiude sull'1-1 contro il Bruges nella 2^ giornata del girone F di Champions League. Succede tutto...

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ultime News

CORONAVIRUS – Nursind sollecita: “Subito assunzioni!”

CORONAVIRUS - “La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri. A diversi giorni dalla pubblicazione della...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

TG CANAVESE E TORINO – Il Coronavirus è l’argomento principale del Tg di oggi

TG CANAVESE E TORINO - Nell'edizione di oggi, 29/10/2020: CORONAVIRUS - I dati dei casi positivi di oggi;...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...