mercoledì 28 Ottobre 2020

NAVE DA CROCIERA SBANDA A VENEZIA E RISCHIA INCIDENTE

VENEZIA – Si è rischiato il peggio a Venezia, quando una nave della Costa Crociere, la Costa Deliziosa, per via di uno sbandamento a causa della forte burrasca che per tutto il pomeriggio ha infuriato sulla città lagunare, ha rischiato di travolgere uno yacht ed altre imbarcazioni del servizio pubblico di trasporto. L’episodio, verificatosi dopo il bacino San Marco, ha riaperto il dibattito sulla presenza delle navi da crociere in laguna. “Dopo 15 anni di nulla siamo vicini a una soluzione per togliere le grandi navi da San Marco” annuncia il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli. “Lo faremo – assicura – tutelando sicurezza, ambiente, turismo e occupazione”. Lo stesso ministro anticipa di avere “disposto una immediata ispezione ministeriale per verificare quanto accaduto a Venezia. Il terzo rimorchiatore che abbiamo imposto è stato determinante per evitare un incidente. Ma non basta”. L’Autorità di Sistema Portuale di Venezia, attraverso il presidente Pino Musolino spiega: “Ci riserviamo di avviare una tempestiva verifica per appurare se la nave avesse ricevuto i necessari permessi. Intendiamo inoltre valutare l’adozione di eventuali ulteriori misure atte a garantire che il traffico navale avvenga in piena sicurezza per la città”.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

CASTELLAMONTE – Tra domiciliati e non, i casi positivi sono saliti a 60

CASTELLAMONTE – Il Comune di Castellamonte ha rilasciato l'aggiornamento dei casi positivi ad oggi, mercoledì 28 ottobre. “Con...

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...