sabato 31 Ottobre 2020

Scurati trionfa allo Strega  

“La vittoria al premio Strega significa gioia, è il riconoscimento di un lavoro fatto. Per me la grande gioia è il pensiero che, da domani, grazie alla fascetta dello Strega, altre migliaia e migliaia di italiani leggeranno questo libro e impareranno a conoscere soprattutto cosa è stato il Fascismo”. Queste le prime parole di Antonio Scurati che, con ‘M. Il figlio del secolo’ (Bompiani), ha vinto con 228 voti la 73esima edizione del premio Strega nella serata del Ninfeo di Villa Giulia. Scurati, che ha partecipato al riconoscimento letterario più ambito per la terza volta, ha superato Benedetta Cibrario, arrivata seconda con ‘Il rumore del mondo’ (Mondadori) che ha ottenuto 127 preferenze. Terzo gradino del podio per Marco Missiroli con ‘Fedeltà’ (Einaudi) che ha ottenuto 91 voti.

Completano la cinquina Claudia Durastanti, autrice de ‘La straniera’ (La Nave di Teseo, alla quale sono andati 63 voti e Nadia Terranova con ‘Addio Fantasmi’ (Einaudi) che ha conquistato 47 voti. Sono stati confermati, così, i pronostici della vigilia che vedevano Scurati in grande vantaggio sugli altri concorrenti. Il neo vincitore dello Strega ha poi confermato di essere già al lavoro da tempo al secondo volume della trilogia su Mussolini “che racconterà gli anni del regime” e ha anticipato che “è quasi sicuro che si farà una serie televisiva prodotta da Wildeside, è un progetto che nasce fin dall’origine con un respiro internazionale e con un pacchetto artistico molto forte'”.

Scurati, inoltre, ha spiegato di essere contrario “all’attuale proposta di legge sul libro. Non sono un tecnico – ha precisato – ma se tutti gli addetti ai lavori, a cominciare dagli editori, ritengono che questa legge ostacola la diffusione del libro, forse bisognerebbe ascoltarli”. Tanti i volti noti che hanno partecipato alla serata finale, tra cui i quali l’ex ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini. Tra gli assenti, invece, il ministro della Cultura, Alberto Bonisoli e la sindaca di Roma, Virginia Raggi. Come ogni anno, infine, Bper Banca ha sostenuto il premio Strega. “Si tratta di un’iniziativa alla quale ci siamo legati da un po’ di anni. Bper banca è dentro il premio Strega in tutte le sue manifestazioni, per noi è una scelta forte, convinta e coraggiosa”, ha spiegato Pierpio Cerfogli, vice direttore Bper Banca e responsabile dell’area affari.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Zangrillo: “Italia sta reagendo, stiamo tranquilli”

"Il messaggio è che dobbiamo essere tranquilli, l’Italia sta reagendo in modo positivo". Lo ha detto Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale...

Proteste e scontri, da Genova a Palermo 

Non si placa l'ondata di proteste contro le misure anti-Covid. E anche stasera, come già accaduto nei giorni scorsi, si sono registrati disordini e...

Nuovo Dpcm, da Moretti a Vanzina: il cinema scrive a Conte 

Sigle ed artisti del cinema hanno scritto una lettera aperta al ministro Dario Franceschini ed al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dicendosi sospesi e...

Galli: “Il non necessario a breve andrà tolto” 

"In ospedale lo sconforto, nel personale, è tangibile. Il reparto, almeno da noi, somiglia già molto a quello dello scorso marzo". Lo dice Massimo...

Locatelli: “Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato” 

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri...

Ultime News

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

IVREA – A.F.I: “Quello del 1 novembre non è un mercato straordinario, ma una Fiera, vietata dal Dpcm”

IVREA – È sul piede di guerra l'Associazione Fieristi Italiani che ha chiesto l'annullamento del “Mercato straordinario” Crocetta in Tour in...

RIVAROLO CANAVESE – Riparte la consegna farmaci e telefono amico del Comitato CRI locale

RIVAROLO CANAVESE - Visto il riacutizzarsi dell'emergenza Covid19 tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di...

ASTI – Identificato l’autore di 15 incendi a mezzi parcheggiati e cassonetti: è un 17enne

ASTI - Dal 5 settembre di quest’anno una serie di incendi di autovetture, furgoni e autobus di linea per il trasporto...

PIEMONTE – Didattica completamente a distanza per le superiori; mezzi pubblici carichi al 50%

PIEMONTE – Nella serata di ieri, venerdì 30 ottobre, il Presidente della Regione Piemonte ha firmato una nuova ordinanza che sarà...