mercoledì 28 Ottobre 2020

VINCE VERSTAPPEN DAVANTI A LECLERC, FIA CONFERMA ORDINE D’ARRIVO

SPIELBERG (AUSTRIA)  – Max Verstappen trionfa in Austria, ma il suo successo è stato confermato quasi quattro ore dopo l’arrivo. Sul circuito di Spielberg il pilota della Red Bull ha preceduto, sorpassandolo a due giri dalla fine, il ferrarista Charles Leclerc, che era scattato dalla pole. Terzo Valtteri Bottas. Quarto Sebastian Vettel, solamente quinto Lewis Hamilton. Tornando alla lotta Verstappen-Leclerc, una volta tagliato il traguardo la direzione di gara ha però deciso di mettere sotto investigazione il sorpasso dell’olandese sul pilota della Ferrari durante il 69° giro, con l’obiettivo di verificare il comportamento di Verstappen, sospettato di non aver lasciato lo spazio necessario a Leclerc per difendersi all’esterno. Dopo indiscrezioni e documenti fake (che davano la vittoria al ferrarista), in serata è arrivata la sentenza Fia che confermava il verdetto della pista, senza infliggere penalità al pilota della Red Bull. Nel documento pubblicato alle ore 19:46 la Fia, dopo aver rivisto l’episodio Verstappen-Leclerc grazie all’ausilio di diversi video, ha notato che: “In entrata di curva 3 la macchina numero 33 (Verstappen) ha cercato di superare all’interno la macchina numero 16 (Leclerc). Chiudendo la traiettoria all’angolo i due piloti si sono affiancati e non c’era abbastanza spazio per due monoposto. In questa circostanza l’episodio viene considerato incidente di gara”. “La Ferrari crede che questa sia una decisione sbagliata, Leclerc non ha avuto lo spazio necessario e Verstappen lo ha spinto fuori dalla pista – le dichiarazioni del team Principal della Ferrari, Mattia Binotto -. Rispettiamo la decisione, è tempo di voltare pagina per la F.1. Dobbiamo lasciare i piloti liberi di lottare. Non siamo felici della decisione ma capiamo che è stata presa per lo sport. Bravo Verstappen, ha fatto una gara fantastica come Leclerc”.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

CASTELLAMONTE – Tra domiciliati e non, i casi positivi sono saliti a 60

CASTELLAMONTE – Il Comune di Castellamonte ha rilasciato l'aggiornamento dei casi positivi ad oggi, mercoledì 28 ottobre. “Con...

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...