MAPPANO – Venerdì 21 luglio è stata una giornata importante per la comunità mappanese. Nella medesima giornata è stato intitolato il comando di Polizia Locale a Marco Peirone nei locali del municipio di piazza Don Amerano.

Nel contempo è stata ricevuta la donazione di un auto per lo svolgimento del servizio dei vigili urbani.

Ha affermato il sindaco Francesco Grassi: “ Marco Peirone è mancato prematuramente 18 anni fa. A lui è dedicato questo momento. Ringrazio la sua famiglia per aver deciso di omaggiare all’ente il primo veicolo pubblico di proprietà del Comune di Mappano”. Finora, infatti, gli Agenti giravano a bordo di un automobile concessa dal Comune di Caselle.

La madre di Marco, Enrica Maria Marceddu, ha ringraziato: “L’Amministrazione comunale che mi ha permesso di giungere all’obiettivo, il comandante Paolo Bisco e tutti coloro che sono intervenuti a quest’iniziativa. Tante volte avrei voluto raggiungere presto mio figlio. Ma il Signore mi ha dato la forza di ricominciare”. Alla scopertura della targa erano presenti i rappresentanti dei quattro comuni cedenti. Vale a dire Caselle, Borgaro, Settimo e Leini. Grassi ne ha approfittato per lanciare un appello: “Spero che sia il primo di una lunga serie di incontri in cui vengano affrontati quei problemi che ancora ci tengono un po’ in scacco”.

Scorri per guardare le foto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here