mercoledì 21 Aprile 2021

ESPLOSIONE A ROCCA DI PAPA, MORTO IL SINDACO CRESTINI

ROMA  – E’ morto il sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini. Il primo cittadino, rimasto gravemente ferito nell’esplosione del palazzo del Comune vicino Roma avvenuta alcuni giorni fa, è scomparso la scorsa notte all’ospedale Sant’Eugenio di Roma dove era ricoverato presso il Centro Grandi ustionati. Crestini – le cui condizioni si erano aggravate ieri a causa di una crisi respiratoria e delle infezioni delle lesioni riportate vista la lunga permanenza nel luogo dell’incendio – è la seconda vittima dell’esplosione: domenica infatti era morto il delegato del primo cittadino, Vincenzo Eleuteri.

“Una notizia davvero triste. Roma abbraccia la sua famiglia e i suoi cittadini in questo momento di dolore”, scrive su Twitter il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

Anci Lazio “si stringe e abbraccia la famiglia di Emanuele e tutta la comunità di Rocca di Papa in questo grave momento di lutto”.

(ITALPRESS).

Leggi anche...

spot_img