OZEGNA – Trentasette partecipanti in concorso e quattro fuori concorso, per la terza edizione di Ozegna in Fiore.

Ai cittadini piace partecipare, rendendo più bello il paese. Il Comune di Ozegna, inoltre, parteciperà anche quest’anno al concorso nazionale Comuni Fioriti, che ogni anno diventa sempre più selettivo, e quest’anno ha aggiunto il riconoscimento “Marchio di Qualità”, traguardo al quale Ozegna ambisce.

Domenica scorsa, 16 giugno, nella piazza principale, si è tenuta la premiazione del Concorso locale.

Quattro le categorie: Casa fiorita, Giardino fiorito, Orto fiorito e Cascina fiorita.

Ecco i vincitori che si sono aggiudicati il buono per l’acquisto di piante e fiori da spendere entro il prossimo anno:

Giuseppe Delaurenti si è aggiudicato due premi ossia Casa fiorita con 103 punti e Orto fiorito con 81 punti; Luciana Calcio Gaudino si è aggiudicata il premio Giardino fiorito con 107 punti e, infine, il premio per Cascina fiorita è andato a Katia Rovetto con 70 punti.

Il concorso, anche a livello locale, è preso molto seriamente dal Comune di Ozegna, che premia in modo selettivo. Certo che il tempo “balzano” con le frequenti grandinate di questi giorni, hanno danneggiato un po’ i fiori.

Durante la premiazione si sono esibite le “Pixel”, dell’Associazione Music Da.te di Rivarolo Canavese.

La giornata sì è conclusa con il concerto di Primavera della Banda Musicale “Succa Renzo di Ozegna e dell’Accademia Filarmonica “Aldo Cortese” di Pont Canavese dirette dai maestri Aldo Caramellino e Gianluigi Petrarulo.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here