giovedì 29 Ottobre 2020

Mostre: Plessi a Caracalla, ‘viaggio evocativo nelle viscere di Roma’

“Un viaggio evocativo ed emozionale nelle viscere di Roma, nella sua storia”. Ed è grande l’amore di Fabrizio Plessi per la città eterna. La sua mostra ospitata nei sotterranei delle Terme di Caracalla, appena restituiti al pubblico dopo un lungo intervento di restauro, fa immergere lo spettatore nel ‘segreto del tempo’. Fatto di acqua, fuoco, lava, vento, tutti elementi della poetica dell’artista, tra i protagonisti della videoarte. Un percorso che si snoda tra ruderi e rovine sotto l’esedra del Calidarium per far brillare (dall’oscurità) la storia che fu ma in prospettiva futuristica. Sono 12 le videoinstallazioni che si incontrano accompagnate dalle musiche di Michael Nyman.

“Ci si immerge nella pancia di Roma per toccare il suo cuore – sottolinea Fabrizio Plessi all’Adnkronos – Quando mi hanno proposto di fare questa mostra, ho immaginato che la città dovesse essere raccontata in modo diverso. Più che descrittivo, ho cercato di mettere in moto un meccanismo emozionale. La mia idea è stata quello di rendere un’opera che nelle sue intenzioni vuol suscitare nello spettatore un’emozione quasi fisica; un’opera in cui il visivo, il sonoro, l’ambiente, la grande umidità che c’è nelle viscere di Roma e i suoi misteri lo avvolgessero totalmente. Mi piacerebbe – confessa l’artisa – che il pubblico provasse le stesse emozioni che ho provato io nel creare questo progetto”. Plessi ha ideato 12 stazioni a forma di portali che parlano attraverso il suo linguaggio.

“Un capitello che si scioglie, un panneggio di pietra che si muove, un mosaico che danza nella luce: sono tutti elementi che traducono questo grande amore che io ho verso Roma in azione, senza descriverlo”. Il camminamento comincia con un capitello di ghiaccio che piano piano “si trasforma in realtà e diventa pietra”: è il punto d’arrivo. Nel percorso c’è poi tutto Plessi: i lavori, la poetica, la storia, proiettati tra le pagine di un libro grande sei metri che si foglia virtualmente. Fuori dalla consueta e “noiosa”, dice lui, biografia descrittiva, “ho cercato un artificio per renderla più piacevole lasciando che quarant’anni di attività – in cui ne ho fatte tante – scorressero leggere. E’ un po’ come andare al cinema”. E’ soddisfatto di questo suo omaggio a Roma? “Sì, sono felice e spero che i romani vi si possano riconoscere”, conclude. La mostra, curata da Alberto Fiz, resterà aperta per tutta l’estate.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Nuovo Dpcm, da Moretti a Vanzina: il cinema scrive a Conte 

Sigle ed artisti del cinema hanno scritto una lettera aperta al ministro Dario Franceschini ed al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dicendosi sospesi e...

Galli: “Il non necessario a breve andrà tolto” 

"In ospedale lo sconforto, nel personale, è tangibile. Il reparto, almeno da noi, somiglia già molto a quello dello scorso marzo". Lo dice Massimo...

Locatelli: “Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato” 

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri...

Covid, Crisanti: “Misure restrittive con 7/8 mila casi al giorno”

"Se si arriva ai 7mila-8mila casi al giorno bisognerebbe prendere dei provvedimenti restrittivi". Lo dice Andrea Crisanti, virologo dell'Università di Padova, parlando degli ultimi...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

Ultime News

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

CASTELLAMONTE – Tra domiciliati e non, i casi positivi sono saliti a 60

CASTELLAMONTE – Il Comune di Castellamonte ha rilasciato l'aggiornamento dei casi positivi ad oggi, mercoledì 28 ottobre. “Con...

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...