martedì 27 Ottobre 2020

ASSOLAVORO, AGENZIE PRONTE A INTERVENIRE PER EMERSIONE ILLEGALITÀ

ROMA – “I lavoratori completamente in nero individuati a seguito di attività ispettiva dal 2014 al 2018 sono 294.000. Per loro, dopo i controlli e le sanzioni contro chi li sfruttava, mancano politiche e misure per accompagnarli verso percorsi di occupazione legale e tutelata. Occorre intervenire su questo fronte e le agenzie per il lavoro sono disponibili a fare la propria parte per favorire il buon esito di una politica dedicata all’emersione”. Così Alessandro Ramazza, presidente di Assolavoro, nel corso dei lavori dell’assemblea dedicata al valore del lavoro legale. Nel corso della giornata – aperta dall’intervento di Riccardo Fuzio, procuratore generale della Cassazione – gli addetti del settore si sono interrogati su quali politiche possano favorire la promozione dell’occupazione tutelata e il contrasto al lavoro irregolare. Secondo le stime presentate dall’associazione, sono oltre 3 milioni gli occupati in maniera irregolare, mentre il mancato gettito nel 2016, secondo il Mef, è stato dell’ordine di 16,5 miliardi tra imposte dirette e contributi evasi. “Il lavoro nero rappresenta ancora oggi una percentuale significativa per una parte dei lavoratori. I meccanismi di sfruttamento sono oggi particolarmente raffinati, ad esempio con un uso molto ampio del part time”, oppure attraverso “l’imposizione di clausole capestri”, ha avvisato il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, intervenuto tramite un video messaggio.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

CORONAVIRUS – Aumentano i casi in Canavese, Piemonte e in Italia; domani aprono nuovi reparti Covid a Ivrea e Ciriè

CORONAVIRUS – Il bollettino della Regione Piemonte oggi ha registrato 2458 nuovi casi positivi, di cui il 48% sono asintomatici. Salgono di...

TORINO – Il Questore De Matteis: “Ieri sera una pagina nera nella storia di Torino” (VIDEO)

TORINO - “Quella di ieri sera è una pagina nera nella storia di Torino e dell'Ordine pubblico”. Dichiara il Questore, Giuseppe...

TORINO – La Pininfarina annuncia la messa in liquidazione della controllata Engineering

TORINO - Oggi presso l’AMMA di Torino l’azienda Pininfarina S.p.A. ha annunciato alla FIM CISL la messa in liquidazione della controllata...

ASTI – Incidente: ambulanza si scontra con una vettura in corso Pietro Chiesa

ASTI – Scontro tra un'ambulanza della Croce Rossa e una vettura, questa mattina, martedì 27, intorno a mezzogiorno, all'incrocio tra corso...

CALUSO – Deceduto il bimbo di cinque anni che era nell’auto che ha avuto l’incidente sulla SS26

CALUSO – Purtroppo non ce l'ha fatta il bimbo di 5 anni, vittima dell'incidente avvenuto in frazione Carolina a Caluso, aulla...