lunedì 26 Ottobre 2020

EQUITAZIONE: DI PAOLA “FISE GODE DI BUONA SALUTE SPORTIVA”

PALERMO – “Il nostro sport sta vivendo un momento importante di salute sportiva”. Il presidente della Fise Marco Di Paola, intervenuto a Palermo per prendere parte alla festa del cavaliere nel corso della quale ha premiato i protagonisti dei piu’ importanti risultati agonistici del 2018, nel corso di un’intervista all’ITALPRESS ha affrontato alcuni temi cari alla Federazione che guida. E’ ancora ben impresso nella memoria il recente exploit, l’ennesimo, del concorso Piazza di Siena a Roma, che quest’anno ha anche richiamato dopo alcuni anni la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Piazza di Siena quest’anno si e’ rivelata un’edizione meravigliosa, sempre piu’ green. Il nostro sport sta crescendo, cosi’ come l’attenzione delle famiglie che cercano lo sport come componente dell’educazione per i propri figli. Compito della Federazione e’ quello da una parte di dare risposta a questa domanda delle famiglie italiane, dall’altra riuscire a trovare all’interno di questa grandissima base di atleti le giuste motivazioni e le capacita’ per tirare fuori atleti che vanno verso quel primato olimpico, che rappresenta la missione federale” ha detto il numero uno della Fise. L’Italia sta piano piano ritrovando la sua vocazione di Paese organizzatore di eventi di livello mondiale. Dagli Europei Under 21 di calcio alla Ryder Cup di golf, passando per la corsa per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026 con Milano-Cortina, questo nuovo fermento organizzativo ha contagiato anche la Fise, che lavora alacremente ed in maniera convinta verso questa direzione. “La politica attuale del Coni di cercare la promozione del nostro Paese per la sua magnifica bellezza attrattiva per il turismo, stiamo cercando di seguirla tutti. La nostra federazione ha proposto due candidature importanti: una l’ha ottenuta, grazie anche all’appoggio del Governo, con l’organizzazione degli Europei giovanili di dressage in programma quest’anno a Cattolica, mentre per il 2022 siamo candidati per ospitare i WEG (World Equestrian Games), i Mondiali di tutti gli sport equestri. E’ una candidatura sostenuta trasversalmente da diverse istituzioni, ad iniziare dal sottosegretario Giorgetti, passando per il Coni” ha detto Di Paola.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

PIEMONTE – Covid: 1625 nuovi casi in Piemonte; 88 nuovi in Canavese

PIEMONTE – Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, lunedì 26 ottobre, ha registrato 1625 persone positive in più...

CASTELLAMONTE – Il Comitato locale di Croce Rossa riattiva il servizio di consegna a domicilio

CASTELLAMONTE - In seguito al sensibile aumento del numero di contagi da SARS-CoV-2 sul territorio, la Croce Rossa Italiana – Comitato...

CANAVESE – Covid: ospedali periferici al collasso; Nursind: “Non possono reggere accessi da Torino”

CANAVESE - Sono in aumento il numero di pazienti covid positivi che sono costretti a ricorrere alle cure del personale sanitario...

CANAVESE – Si valuta l’attivazione due nuovi Punti di accesso diretto per i tamponi, dedicati alle scuole

CANAVESE - L’ASL TO4 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di test rapidi (test...

IVREA – Sale sul tetto dell’auto e grida contro il balcone dell’ex titolare poi prende a calci la volante

IVREA – È salito, in piena notte, sul tetto di una vettura parcheggiata e ha iniziato ad inveire verso il balcone...