ROCCA CANAVESE – La solidarietà su due ruote approderà a Castelluccio di Norcia. L’anno scorso un gruppo di amici si è riunito per mettere insieme le idee e le capacità al fine di raccogliere fondi a favore dei terremotati del centro-Italia.

L’iniziativa è nata in seno a una realtà aggregativa locale. Si tratta del “Vespa Rock”. Il sodalizio è parecchio conosciuto in paese, in quanto organizza ogni anno un raduno vespistico. L’attività è sorta a Rocca ma ormai da alcuni anni si svolge durante l’adunata alla “Festa del Cavallo” di San Francesco al Campo.

Nel corso dell’evento la compagine ha messo i vendita i prodotti di Castelluccio per raccogliere dei fondi. Spiega il referente Cesare Covetti: “Il progetto “Vespuccio” è stato proposto per la prima volta nel mese di ottobre del 2018. Nel corso dei mesi si sono svolti vari momenti solidali. Il prossimo primo luglio partiremo per l’Umbria. L’intenzione è consegnare il denaro alla Pro Loco. Il viaggio durerà un paio di giorni. In tutti percorreremo 1700 chilometri, andata e ritorno. Vi aderiranno una ventina di persone, di cui undici vespe”.

Castelluccio di Norcia vive ancora nel clima del post-terremoto. Nel 2016 è stata una delle località umbre a essere colpite dall’importante sisma che ha danneggiato parecchi borghi italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here