martedì 20 Ottobre 2020

RADIO RADICALE E RAI, LA MAGGIORANZA SI SPACCA

ROMA (ITALPRESS) – Nuove tensioni all’interno della maggioranza, con Lega e Movimento 5 Stelle che si spaccano su Radio Radicale e Rai. “Il governo va sotto in commissione. Per ora Radio Radicale e’ salva. Abbiamo fatto il nostro compito di opposizione seria e responsabile. La maggioranza esce a pezzi da questa vicenda”, è il tweet con cui il deputato del Pd, Enrico Borghi ha annunciato che la Lega ha votato con le opposizioni per salvare la radio, mentre i 5 stelle hanno votato contro. Duro Luigi Di Maio su Facebook: “Oggi la maggioranza di governo si è spaccata, per la prima volta. E’ stato così, è inutile nasconderlo. Si è spaccata su una proposta presentata dai renziani del Pd che prevede di regalare altri 3 milioni di euro di soldi pubblici, soldi delle vostre tasse, a Radio Radicale. La Lega ha votato a favore (insieme a Forza Italia), con mia grande sorpresa. Secondo noi è una cosa gravissima, di cui anche la Lega dovrà rispondere davanti ai cittadini”.

Maggioranza spaccata anche in commissione Vigilanza. Lega e M5S hanno impedito che la commissione si esprimesse sul doppio incarico di Marcello Foa quale presidente della Rai e della societa’ controllata Rai Com facendo mancare il numero legale. “Vigilanza Rai: M5s-Lega divisi su Foa fanno saltare ancora seduta. Parlamento bloccato e umiliato, maggioranza per lavorare non c’è piu’: uniti solo da arroganza contro istituzioni colleghi e funzionari”, scrive su Twitter il deputato del Pd e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

ORBASSANO – 17enne cerca di violentare una donna e poi, alla reazione di lei, di strangolarla

ORBASSANO – Un 17enne è stato arrestato in flagranza per aver tentato di violentare una donna e, alla sua reazione, di...

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico a Rivarolo, lo scorso sabato sera, 17 ottobre, intorno alle...

MONTALENGHE – Tamponamento sull’A5: tre feriti lievi (FOTO)

MONTALENGHE - Tamponamento oggi, lunedì 19 ottobre, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio di Montalenghe, tra i caselli di San Giorgio Canavese e...

CANAVESE – Tamponi in modalità drive-through: traffico congestionato e attese vane

CANAVESE – Lunghissime e interminabili code che durano ore. Gente bloccata nel traffico e persone che attendono con il rischio che...

BALME – Escursionisti restano bloccati durante una discesa doppia, intervento del Soccorso Alpino

BALME – Ieri, domenica 18 ottobre, due alpinisti sono rimasti bloccati durante una discesa doppia, lungo la Cresta dell'Ometto all'Uja di...
X