domenica 18 Aprile 2021

VALPERGA – Presentato il progetto “Il seme dell’assenza” alla Scuola Media (FOTO)

Presenti gli artisti Livio Girivetto Mensio e Ivan Tozzoli

VALPERGA – Questa mattina, venerdì 7 giugno, è stato presentato il progetto “Il seme dell’assenza – Parole di speranza”.

Il progetto nasce più di un anno fa con l’intenzione da parte del comune di Valperga di ravvivare l’interesse dei suoi cittadini, soprattutto quelli più giovani, su temi sociali.

Non prima esperienza di collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio per una ragionata sensibilizzazione sul tema “abolizione della pena di morte”, ancora vigente in molti paesi del mondo.

Per questa iniziativa vengono chiamati due artisti non nuovi a questo tipo di esperienza solidale e benefica Livio Girivetto Mensio e Ivan Tozzoli che attraverso l’ideazione di una monumentale installazione, hanno creato un’opera che si rinnoverà di giorno in giorno, nutrendosi di stimoli esterni.

Parole

Parole scaturite dalla discussione con i giovani allievi della Scuola Media Statale “A. Arnulfi” di Valperga.

“Da un seme prende vita un gigantesco albero, secondo gli artisti, che dovrà radicarsi nel tempo”.

A formare il tronco, piccoli pezzi di alluminio a cui si accostano formelle ceramiche a rappresentare il noto Campanile della città.

La chioma si compone di parole che i ragazzi della scuola hanno raccolto durante l’anno scolastico.

La ricerca di parole continuerà aprendosi al mondo dei social, attraverso una pagina web dedicata che raccoglierà nuove parole da applicare alla chioma che diverrà, anno dopo anno, sempre più ricca e presente, come un testimone che rinnova la volontà di dare un segnale contro la pena di morte.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

Leggi anche...

spot_img