martedì 20 Ottobre 2020

BANKITALIA, CRESCITA AL RIBASSO PER DEBOLEZZA DOMANDA ESTERA

ROMA (ITALPRESS) – L’economia italiana dovrebbe tornare a crescere a ritmi moderati nella seconda parte dell’anno in corso. Il Pil, corretto per gli effetti del numero di giornate lavorative, aumenterebbe dello 0,3% quest’anno, dello 0,7% nel 2020 e dello 0,9% nel 2021. E’ quanto emerge dai dati delle proiezioni macroeconomiche per l’Italia nel triennio 2019-21 elaborate dagli esperti della Banca d’Italia, che comunque non tengono conto della lieve revisione al ribasso della crescita del Pil nel primo trimestre diffusa dall’Istat il 31 maggio rispetto al dato preliminare del 30 aprile. Rispetto alle precedenti proiezioni, pubblicate nel Bollettino economico di gennaio, la stima di crescita è inferiore di 3 decimi di punto percentuale quest’anno, 2 decimi nel 2020 e 1 decimo nel 2021. La revisione rispetto a gennaio riflette principalmente la maggior debolezza della domanda estera osservata negli ultimi mesi e il protrarsi di condizioni di elevata incertezza rilevate nei sondaggi presso le imprese.

Alla crescita del Pil contribuirebbero prevalentemente i consumi delle famiglie, che beneficerebbero delle misure di politica di bilancio a sostegno del reddito disponibile, e le esportazioni, che crescerebbero in linea con la domanda estera. La dinamica degli investimenti privati risulterebbe invece debole, frenata dall’incertezza sulle prospettive della domanda e da un graduale aumento dei costi di finanziamento.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

ORBASSANO – 17enne cerca di violentare una donna e poi, alla reazione di lei, di strangolarla

ORBASSANO – Un 17enne è stato arrestato in flagranza per aver tentato di violentare una donna e, alla sua reazione, di...

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico a Rivarolo, lo scorso sabato sera, 17 ottobre, intorno alle...

MONTALENGHE – Tamponamento sull’A5: tre feriti lievi (FOTO)

MONTALENGHE - Tamponamento oggi, lunedì 19 ottobre, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio di Montalenghe, tra i caselli di San Giorgio Canavese e...

CANAVESE – Tamponi in modalità drive-through: traffico congestionato e attese vane

CANAVESE – Lunghissime e interminabili code che durano ore. Gente bloccata nel traffico e persone che attendono con il rischio che...

BALME – Escursionisti restano bloccati durante una discesa doppia, intervento del Soccorso Alpino

BALME – Ieri, domenica 18 ottobre, due alpinisti sono rimasti bloccati durante una discesa doppia, lungo la Cresta dell'Ometto all'Uja di...
X