mercoledì 28 Ottobre 2020

SALVINI: “NON HO RICHIESTO INCONTRO CON PAPA, MA NE SAREI ONORATO”

ROMA (ITALPRESS)- “E’ vero che nessuno ha mai chiesto un incontro

al Papa, ne sarei onorato, ma non l’ho ancora richiesto”. Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini,

ospite di “Non e’ l’arena” su La7, conferma di non avere mai richiesto un’udienza al Pontefice, come d’altronde aveva fatto sapere ai giornalisti lo stesso Francesco sul volo di ritorno dalla Romania. Salvini, in diretta tv ha parlato dello stato di salute del governo, delle polemiche sul 2 giugno e di tav. Augurandosi di ottenere un risultato già questa settimana: “Continuo a non rispondere agli insulti che mi fanno, spero che ora i no si trasformino in si, spero che il decreto sicurezza bis, già pronto, sia approvato in questa settimana. Io voglio un’Italia che sogna”. “Io – ha aggiunto – supero le critiche, vado oltre, penso ci sia spazio per costruire e vado avanti, il lavoro è pronto, le riforme sono pronte, la revisione delle regole europee, le idee ci sono, un’idea di Italia che torna a crescere”. “Se ogni giorno ti senti dare del cretino, poi mi passa la voglia di sorridere- ha però osservato Salvini – ma sono convinto che da domani i no diventeranno i si”. Netto il suo punto di vista sulla Tav: “In Piemonte ha stravinto la Lega e governa il centrodestra, nel contratto c’è scritto di rivedere il

contratto, un’opera che fa bene al paese, non è un capriccio di

Salvini, conto che prevalga il buonsenso e non l’ideologia”. Il leader della Lega è tornato sulla polemica legata alla giornata del 2 giugno, e che lo ha visto contrapposto al presidente della Camera Roberto Fico: “Dire che oggi era la festa dei rom e dei migranti era una mancanza di rispetto verso uomini e donne che hanno dato la vita, oggi era la festa di tutti gli italiani. Da Fico una polemica gratuita – ha aggiunto Salvini- oggi è la festa dell’unità: più forti e più uniti siamo e più forte è l’Italia”. Salvini ha poi tirato fuori un crocefisso: “Me l’ha regalato una signora poco fa: ‘Che San Benedetto ci aiuti e ci protegga’ mi ha detto”.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

CORONAVIRUS – Aumentano i casi in Canavese, Piemonte e in Italia; domani aprono nuovi reparti Covid a Ivrea e Ciriè

CORONAVIRUS – Il bollettino della Regione Piemonte oggi ha registrato 2458 nuovi casi positivi, di cui il 48% sono asintomatici. Salgono di...

TORINO – Il Questore De Matteis: “Ieri sera una pagina nera nella storia di Torino” (VIDEO)

TORINO - “Quella di ieri sera è una pagina nera nella storia di Torino e dell'Ordine pubblico”. Dichiara il Questore, Giuseppe...

TORINO – La Pininfarina annuncia la messa in liquidazione della controllata Engineering

TORINO - Oggi presso l’AMMA di Torino l’azienda Pininfarina S.p.A. ha annunciato alla FIM CISL la messa in liquidazione della controllata...

ASTI – Incidente: ambulanza si scontra con una vettura in corso Pietro Chiesa

ASTI – Scontro tra un'ambulanza della Croce Rossa e una vettura, questa mattina, martedì 27, intorno a mezzogiorno, all'incrocio tra corso...

CALUSO – Deceduto il bimbo di cinque anni che era nell’auto che ha avuto l’incidente sulla SS26

CALUSO – Purtroppo non ce l'ha fatta il bimbo di 5 anni, vittima dell'incidente avvenuto in frazione Carolina a Caluso, aulla...