giovedì 22 Ottobre 2020

SALINI IMPREGILO CAMBIA NOME, SARA’ POLO NAZIONALE

ROMA (ITALPRESS) – “Salini Impregilo cambierà nome”. Lo dice, in un’intervista al Corriere della Sera, Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo.

“Stiamo lavorando con i creativi – spiega – per rappresentare l’idea di un gruppo internazionale con ambizioni globali frutto di un’orchestra di competenze”. Per costruirlo “con il supporto delle banche e di investitori istituzionali, la famiglia Salini è pronta a diluirsi sotto la quota di maggioranza, pur restando azionista di controllo. Quel che conta è l’operazione per il Paese mettendo in secondo piano l’ego di noi imprenditori per i quali fa premio spesso la personalità rispetto al progetto».

“Stiamo costruendo un sogno – aggiunge Salini – proprio in un momento in cui il Paese sembra appiattito sul presente. Si tratta di un progetto industriale che mira a garantire un futuro ad oltre 30 mila persone che ora rischiano di perdere il lavoro”.

Salini precisa che non si tratta di “un’operazione di salvataggio di imprese decotte” ma “di un’operazione d’intervento tra imprese e istituzioni finanziarie a supporto di un progetto per il sistema-Paese. I nostri interlocutori stanno visionando in questi giorni il piano industriale della risultante».

«Mi piacerebbe essere il traghettatore di questo progetto – aggiunge – ho 60 anni e le forze per farlo, ma non è una questione di poltrone. La società diventerà a tutti gli effetti una public company con le migliori pratiche di corporate governance”. La questione che conta, sottolinea, “è quella di voler riattivare 400-500 mila posti di lavoro, che non si creano per decreto. E investire sulla sicurezza, su cui non si possono fare sconti, coinvolgendo i sindacati anche sulla formazione dei giovani attraverso master e percorsi universitari ad hoc».

«Questa operazione ha una connotazione industriale e di mercato – conclude – Dobbiamo riattivare cantieri bloccati per 36 miliardi di euro, in 14 regioni, e dare un futuro a migliaia di persone e alle loro famiglie».

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

PIEMONTE – Oggi, giovedì 22 ottobre, 1550 casi positivi, 11 decessi e 95 guariti

PIEMONTE – 1550 i casi positivi oggi in Piemonte. Di questi 799 (52%) sono asintomatici.   Dei 1550...

TORINO – Trapianto di midollo osseo al Regina Margherita, salvata un bimba di 3 anni

TORINO - Nel mese di agosto è stata accolta presso la Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute...

RIVAROLO – Il Circolo PD Alto Canavese riassume la conferenza programmatica: “ Costruttiva, importante ed emozionante”

RIVAROLO CANAVESE - “Costruttiva, importante ed emozionante. Con questi tre aggettivi chiudiamo la prima conferenza programmatica dell'Alto Canavese.”

SALASSA – Precipita dal tetto di un capannone in ristrutturazione; elitrasportato al CTO

SALASSA - Incidente sul lavoro oggi, giovedì 22 ottobre, intorno alle 14.30, a Salassa, in via della Stazione.

FISCO – Agenzia delle Entrate-Riscossione: stop cartelle fino al 31 dicembre

FISCO - L'Agenzia delle entrate-Riscossione ha aggiornato sul proprio sito internet le risposte alle domande più frequenti (Faq) con le novità...
X