sabato 24 Ottobre 2020

MOBILITÀ SOSTENIBILE E RIVOLUZIONE DIGITALE NEL FUTURO DELLE CITTÀ

ROMA (ITALPRESS) – Mobilità urbana sostenibile e rivoluzione digitale per favorire il confronto e la condivisione di best practice sui temi dell’Agenda 2030. Sono stati questi gli argomenti al centro del convegno organizzato da Wind Tre a Roma, nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, dal titolo “Innovazione e Mobilità dei cittadini per lo Sviluppo Urbano Sostenibile”. Una mattinata che ha visto gli amministratori locali, aziende e esperti di settore confrontarsi su quanto si sta facendo su questi due grandi temi, di quali competenze e infrastrutture digitali e fisiche si ha bisogno per far diventare le città in vere e proprie Smart Cities. Collante della mattinata tra i vari pannel di discussione Massimo Angelini, direttore Public Affairs, Internal & External Communication di Wind Tre che ha presentato anche il rapporto ‘Città 5G, Città Sostenibili’, realizzato con il contributo tecnico-scientifico di ‘The European House – Ambrosetti’. Nel report la società, come spiegato da Massimo Angelini, è partita da 5 semplici domande: una città Smart è una città sostenibile, competitiva e dove si vive meglio? In Italia si può applicare il paradigma di Smart city comune? Si può applicare un indicatore per rappresentare gli impatti di una Smart city sulla qualità della vita, la sostenibilità e la competitività? Quali sono i primi tre fattori abilitanti per lo sviluppo di una Smart city e come misurarli? Quali le principali sfide per le città nella trasformazione in Smart?

Domande a cui, attraverso una discussione tra esperti, si è cercato di dare risposte attraverso un confronto con esperti di settore che portano alla conclusione che serve un riconoscimento a tutti i livelli istituzionali dell’importanza dell’infrastruttura Ict come servizio nazionale, se si vogliono città Smart le reti di telecomunicazione devono diventare essenziali così come lo sono l’energia elettrica e l’acqua potabile; servono strumenti normativi e finanziari e una cabina di regia che possa aiutare le città in questa transizione smart; c’è bisogno di far conoscere l’importanza dei cambiamenti in atto della città ai cittadini italiani, che hanno una scarsa conoscenza dell’importanza delle competenze digitali.

“Molte sono le applicazioni su cui si sta applicando la tecnologia 5G e la mobilità e una di queste – ha spiegato Massimo Angelini, Direttore Public Affairs, Internal & External Communication di Wind Tre -. Quindi la gestione dei flussi di traffico. Ma parliamo anche di applicazione nella telemedicina, videosorveglianza, monitoraggio della staticità degli edifici, del consumo energetico ed idrico, insomma tutto quell’insieme di servizi che sono al centro della vita delle città”.

(ITALPRESS).

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X