VOLPIANO – SMAT sta predisponendo un nuovo sistema di pagamento per l’acquisto dell’acqua gasata, anche per il  punto di erogazione collocato a Volpiano in via Trieste; è prevista infatti, entro il mese di luglio, la collocazione di un lettore Pos per la lettura di carte bancarie, postali o prepagate dei circuiti Pagobancomat, Visa, Maestro, Mastercard.

Gli utenti potranno fare uso delle SmartCard in loro possesso fino all’esaurimento del credito, compresi i 4 euro di cauzione (per i quali, in alternativa è possibile chiedere il rimborso); successivamente potranno utilizzare la propria carta di pagamento sulla quale, al primo acquisto, verrà ricaricato l’importo di 5 euro che costituirà un «borsellino virtuale».

Il nuovo sistema non comporta costi aggiuntivi per i cittadini, il prezzo rimane quello di 5 centesimi di euro per un litro e mezzo di acqua gasata, mentre l’acqua naturale è gratuita. Per informazioni contattare il numero verde Assistenza Utenti 800.010.010, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here