SAN GIORGIO CANAVESE – Il coinvolgimento dei bambini, delle famiglie e del pubblico sono tre aspetti del V° Mercato della Terra e della Biodiversità Indigena “Autoctoni in via di espansione” in programma a San Giorgio Canavese il prossimo fine settimana, sabato 11 e domenica 12 maggio.

Il sabato pomeriggio si terrà infatti, in piazza Ippolito, “Whatzuppa”, uno spettacolo di Teatro di Figura per la famiglia, di e con Luisa Trompetto, e scenografie realizzate dall’Associazione Progetto Michela con il contributo di Danilo Saccottelli.

La domenica sarà invece presente “Vico Pazzariello”, artista di strada errante, che racconterà il tema Indigena e il Mercato della Terra e della Biodiversità, attraverso i suoi produttori e i suoi prodotti, cercando di coinvolgere in modo allegro e travolgente, il pubblico.

La similitudine che porta Vico Pazzariello a San Giorgio Canavese, è il fatto che lavora sul sociale cercando di far emergere i piccoli artisti di strada, aspetto che ben si sposa con il Mercato della Terra e della Biodiversità, fatto di piccoli produttori.

Quindi… vi aspettiamo a San Giorgio Canavese l’11 e il 12 maggio al Mercato della Terra e della Biodiversità – Indigena “Autoctoni in via di espansione”!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here