RIVAROLO CANAVESE /CASTELLAMONTE – È cominciata con Rivarolo Canavese, lo scorso primo maggio, seguito da Castellamonte, ieri, domenica 5 maggio, Florarte 2019.

Le manifestazioni sui fiori piacciono e in entrambi i comuni tantissima gente si è riversata sulle strade.

A Rivarolo numerosi fiorai hanno esposto colorando la città, tra fiori, produttori e Campagna Amica.

Castellamonte è stata un po’ penalizzata dalla contemporanea kermesse a Masino, ma, nonostante ciò, gli avventori non sono mancati. Hanno fatto forse maggiormente da padroni gli eventi: le vespe del Vespa Club Ivrea, Son Fatto di Vespa e l’OrientVespa e le Majorettes di Ozegna.

In entrambi i posti i quattro sindaci dei Comuni organizzanti la kermesse (Rivarolo, Castellamonte, Cuorgnè e Favria) hanno assaggiato il gelato al gusto dei fiori, la cui premiazione è prevista durante l’ultimo appuntamento a Favria, il 19 maggio.

Prossima tappa di Florarte sarà Cuorgnè il 12 maggio, dove la manifestazione è nata.

RIVAROLO

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

CASTELLAMONTE

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here