BAIRO – Celebrata a Bairo la patronale di San Giorgio Martire.

La festa è iniziata nella serata di venerdì 3 maggio, nell’affollatissima Parrocchia, con il concerto intitolato “Credo”, spettacolo per coro, solisti ed orchestra di Gianmattia Gandino, a cura della Corale di Bairo e della Filarmonica Bosconerese (Direttore d’orchestra il M. Pietro Marchetti; Direttore del Coro Andrea Giovando e voce solista Cristina Robino).

Sabato sera si è tenuta la Cena Tricolore, mentre la domenica mattina è stata dedicata alla Messa Solenne seguita dalla processione accompagnata dalla Banda Musicale.

La festa si è conclusa con il rinfresco inaugurale presso la Società Agricola Operaia che, dopo un lunghissimo periodo di chiusura, ha finalmente riaperto i battenti con una gestione giovanissima: una 18enne di Bairo.

Presenti numerosi sindaci del territorio, a conferma che il sodalizio nato con i comuni di Agliè, Bairo, Busano, Ciconio, Cuceglio, Lusigliè, Montalenghe, Oglianico, Orio Canavese, Ozegna, Perosa Canavese, Pertusio, San Giorgio Canavese, San Giusto Canavese, San Martino C.se, San Ponso, Scarmagno, Torre Canavese e Vialfrè, funziona.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here