RALLY – Un fine settimana intenso quello di HP Sport Rally Racing Team che sarà ai nastri di partenza del prestigioso Rallye Elba 2019 secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano WRC. Il team seguirà due equipaggi, il primo composto da Oscar Sorci e Lorenzo Mosele con la Clio nella classe R3C e quello della coppia Danilo Tomassini e Stefano Bacci con la performante Peugeot 208 in classe R2B.

Due giorni di gara e otto Prove Speciali sono la proposta di Aci Livorno Sport, uno scenario esclusivo ed un percorso ispirato alla tradizione, ma con alcune varianti e novità al format, per renderlo ancora più appassionante ed avvincente,

In totale, la distanza del rallye sarà di 330,860 chilometri, dei quali 120,370 cronometrati. Una gara impegnativa quella del Rallye Elba 2019 che inizierà alle ore 16,30 di venerdì 26 aprile, poi quattro prove speciali inframezzate da due riordinamenti, entrambi a Portoferraio, prima dell’ingresso nel parco chiuso notturno (dalle ore 22,10). Sabato 27 aprile, uscita dal riordino notturno dalle ore 8,05, per affrontare il resto della gara, altre quattro prove speciali, prima della bandiera a scacchi prevista alle 16,30 (prima vettura). Nel mezzo alle sfide, due riordinamenti, uno a Portoferraio e l’altro a Procchio, oltre a due parchi di assistenza. Partenza/arrivo nella zona portuale: Calata Italia (dove è previsto anche il riordinamento notturno) e con attigua l’area destinata al Parco Assistenza, al molo ‘Alto fondale’ sino a ‘Punta del gallo’.

“Una gara impegnativa” affermano in casa HP Sport Rally Team: “Gli equipaggi hanno preparato con impegno la gara e crediamo che si possa fare un bel lavoro.” Sarà quindi tutto da scoprire per i driver Sorci e Tomassini che avranno sicuramente un’agguerrita concorrenza a livello di classe, rispettivamente in R3C e R2B sarà da seguire con attenzione le due coppie in gara che sin dai primi metri punteranno alle zone alte della classifica di gara, guardando senza mezzi termini al podio finale e, prendere un bel passo per guadagnare punti pesanti per il campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here