BORGARO TORINESE – Venerdì pomeriggio, alla presenza dei rappresentanti di Seta e dell’Assessore all’Ambiente, il vice sindaco Federica Burdisso, sono state presentate ai cittadini borgaresi che gestiscono gli orti urbani, le compostiere realizzate da Seta.

Grazie ad un accordo tra la stessa Seta e Palazzo Civico, gli ortolani potranno acquistarle al prezzo di 5 euro l’una, potendo così realizzare un compost di alta qualità, da poter poi utilizzare per concimare gli stessi orti.

“Ma le potranno acquistare anche tutti i cittadini che vorranno fare un autocompostaggio di qualità nel loro giardino, a casa propria, ovunque”, precisa l’assessore Burdisso che spiega come quello non sia l’unico accordo ratificato: “Ogni ortolano e ogni cittadino che li acquisterà e si registrerà in un apposito albo, potrà beneficiare di uno storno del 5% sulla parte variabile della Tari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here