CALUSO – Molti “cavalieri” provenienti dalle province del Piemonte, da Liguria, Valle d’Aosta e Lombardia hanno reso grande la seconda tappa del campionato APCR-IRHA-FISE 2019 di Reining che si è svolta da venerdì 12 a domenica 14 aprile, presso La Peschiera Q. H. di Frazione Molliette di Caluso.

Nella tre giorni di gare, nonostante un po’ di pioggia ed il freddo che è tornato a farsi sentire, i binomi hanno gareggiato con grande voglia di vincere ma in un clima molto ‘caloroso’ ed amichevole.

Sempre attenti al loro territorio ed a quanto in esso si svolge, nonostante la concomitanza della manifestazione L’oro in Campagna, nella giornata di domenica sono intervenuti ed hanno assistito ad alcune gare l’Assessore allo sport Roberto Podio e l’Assessore ai lavori Pubblici Dario Actis Foglizzo che, su invito della presidente APCR Gemma Cordero, hanno premiato la vincitrice di una delle gare dedicate ai più piccoli perché sono proprio loro il nostro grande futuro.

Nella tre giorni di gare, grandi soddisfazioni per i cavalieri canavesani:

Daniele Francescato che ha ottenuto il Top Score della Tappa in sella a  Spicy Jaba, quarter horse di sei anni, aggiudicandosi la vittoria nella Open Regionale di domenica pomeriggio con un percorso veloce e preciso come evidenziato dall’alto punteggio ottenuto. Daniele Francescato è titolare e trainer della scuderia DF Performance Horses di Cerone di Strambino ed in una breve intervista ci racconta di come i suoi nonni abbiano indotto in lui  la passione per i cavalli mettendolo in sella in tenerissima età e di quanta passione lo animi ancor oggi, talmente tanta da dargli una gioia infinita nonostante il duro lavoro ed i tanti sacrifici.

Venerdì pomeriggio, nella gara d’apertura di questa seconda tappa, Daniele Bocchieri in sella a Gunnalicia, grazie ad un eccellente percorso, ha vinto la  Int Open Regionale e per questo binomio l’attesa è grande visto che parteciperà alle finali del Campionato Europeo NRHA in programma per il prossimo mese di luglio.

Tra i giovani, grandissime soddisfazioni per Giulia Serasio su Ima Bo Sun Too e per il suo trainer Franco Climinti per un trittico veramente entusiasmante essendo arrivata prima in ben tre gare. Tredici anni, volitiva e determinata al punto giusto, Giulia monta da quando aveva 4 anni ed il suo sogno nel cassetto è… un sogno Americano perché vuole andare negli USA dove il Reining è uno sport  molto importante e dove vuole formarsi nei grandi ranch sotto la guida di istruttori americani.

Per la gioia di tutta La Peschiera Q. H. dove ha i cavalli e si allena, Roberta Gianformaggio in sella al suo Burst To The Beat, ha meritatamente vinto la Ladies, categoria dedicata alle donne.

Un grande Markus Schopfer che, su Jokin Whiz, si è aggiudicato il primo posto nella 50 Open Prime Time dedicata ai cavalieri over 50. Dopo aver vinto un campionato mondiale NRHA di Reining gli chiediamo cosa si provi a vincere questo tipo di gara e Lui, con estrema gentilezza ed una incredibile umiltà dichiara che vincere una gara è comunque una grande soddisfazione nel far esprimere il meglio dal suo cavallo in quel momento lì.

Anche gli appartenenti ad altre province e regioni hanno avuto le loro vittorie:

Michelle Giuliani dalla Lombardia, su Chica Ganadora ha vinto meritatamente la gara della categoria Shorth Stirrup riservata a cavalieri fino a 12 anni di età e la Rookie Youth Bis.

Giorgia Cometti, dalla provincia di Novara, in sella a  Cl Alejos Steadys,  ha vinto nelle categorie Yuoth e Rookie Youth riservate ai cavalieri dai 13 ai 18 anni.

Paolo Muserra dalla Lombardia, ha vinto la categoria Para-Reining effettuando uno splendido percorso con il suo Docs Jake Again, Quarter Horse Baskin di 20 anni ancora in splendida forma.

Severo ma equo il giudice di gara, Lara Maiocchi, coadiuvato dalla scribe Susi Trabucatto e dal Bit Judge Giovanni Fano Pagani.

L’organizzazione e la realizzazione è stata dell’APCR (Associazione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta cavallo da Reining), in collaborazione con IRHA (Italian Reining Horses Association) e con FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) che organizzerà e realizzerà, con cadenza mensile da maggio a novembre, le 5 tappe rimanenti per completare il campionato regionale 2019.

Prossimo appuntamento è per la terza tappa, sempre presso La Peschiera Q. H. da venerdì 11 a domenica 13  maggio 2019.

Nicoletta Viali

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

Foto di Andrea Bonaga

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here