KARATE / CALUSO – Domenica 7 aprile scorso, al Palazzetto dello Sport di Arè, ha avuto luogo la sesta edizione del Memorial Andrea Sussetto gara di Karate, organizzata dall’asd Budokan Karate Caluso, evento in collaborazione con il Comitato Uisp Territoriale Ivrea Canavese e il Comune di Caluso.

bollerobannerint

La gara, ormai diventata un appuntamento classico nella stagione sportiva regionale, ha visto salire sui tatami della città dell’Erbaluce ben 370 atleti di 26 società provenienti dal Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, sia per il kata (forma) che per il kumite (combattimento).

Alla cerimonia di apertura hanno presenziato l’Assessore Roberto Podio e il Sindaco Mariuccia Cena; quest’ultima, in un suo breve intervento di saluto, si è compiaciuta del successo della manifestazione ed ha rimarcato l’utilità della pratica sportiva sia in termini di salute fisica che mentale, un binomio che perfettamente si addice all’esercizio delle arti marziali.

L’evento è nato sei anni fa allo scopo di ricordare e onorare la memoria di Andrea Sussetto che, con Giancarlo Catino, fu il fondatore, nel lontano 1975, del Budokan Karate Caluso.

originalvenariabannerpircc

L’edizione 2019, con gara di kata (forma) al mattino e kumite (combattimento) al pomeriggio ha registrato un notevole incremento partecipativo, segno tangibile del sempre maggior apprezzamento delle capacità organizzative del sodalizio calusiese guidato e diretto da più decenni dal maestro Nico Primavera.

Una macchina organizzativa ormai ben rodata che, come ha tenuto a sottolineare il sensei Primavera, si avvale soprattutto della collaborazione attiva ed efficace fornita dalle famiglie degli allievi e sul contributo determinante di un gruppo di fedeli e qualificati sponsor.

urbanbanner
concordiabanner
banner 730×100 jpg

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here