VENARIA REALE – Nasce dalla sensibilità dalla venariese Tiziana Mastrosimone e Ugo Parenti il raduno di Harley Davidson che si terrà a Venaria Reale il prossimo 7 aprilein piazza Annunziata.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Quando si dice “essere sulla stessa barca”: loro hanno preso questa locuzione metaforica proprio alla lettera ed è così che, ammainate le vele della “Pole Pole” un Bavaria 41 di 12 metri attraccato al Porto Antico di Genova, gli amici venariesi hanno pensato di realizzare questo incontro di “biker & beer” con una finalità solidale. Il progetto “Pole Pole” coinvolgerà ragazzi autistici di tutta Italia, che attraverso l’esperienza del viaggio per mare, aumenteranno la propria autostima e autonomia e svilupperanno il senso di cooperazione e solidarietà.

La Guardia Costiera, la Marina Militare e l’Istituto Idrografico della Marina hanno dato il loro appoggio e l’utilizzo del loro logo all’iniziativa. Ugo Parenti: “Nasce così a favore del progetto “Pole Pole” il raduno “Un moto giro per unire” che vedrà la partecipazione degli amici Biker & Beer “Direzione Libertà” che animeranno il centro storico nel pomeriggio di domenica 7 aprile dalle 16 per far sosta in piazza Annunziata, dove, presso il Ristorante “Il Cantun” si terrà un apericena solidale a sostegno del progetto realizzato in collaborazione con le associazioni “Philos Accademia Pedagogica” e “Pole Pole, Sanremo-Trieste”.

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ai partecipanti che daranno la pre-adesione sarà consegnata una T-shirt realizzata per l’occasione ed a ricordo del moto raduno tenutosi alla reale”. L’Assessore alla Cultura ed Eventi, Antonella d’Afflitto, dichiara: “Sono grata che una persona di grande sensibilità come Tiziana Matrosimone, ristoratrice di Venaria, abbia accolto l’invito di Ugo Parenti e degli amici Biker e Beer un’iniziativa di solidarietà nei confronti dell’autismo, con una modalità che appassiona molti che è quella delle due ruote ed in modo particolare gli appassionati di Harley Davidson. Iniziativa di solidarietà che l’Amministrazione comunale ha patrocinato con piacere data la sensibilità al tema ed anche unita ad un momento particolare che vedrà gli appassionati “unirsi in un moto giro” con ritrovo in piazza Annunziata. Ringraziamo le associazioni promotrici, la Polizia Municipale e tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita della stessa in favore della solidarietà”.

“È con vivo piacere – aggiunge il Sindaco Roberto Falcone – che l’Amministrazione comunale ha aderito e patrocinato al progetto di solidarietà proposto da Tiziana Mastrosimone ed Ugo Parenti. Il 2 aprile ricorre la giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. Tale giornata, sancita dalle Nazioni Unite nel 2007, ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla patologia autistica, nella speranza di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone affette da autismo. Obiettivo della giornata è far luce su questa disabilità, promuovendo la ricerca e contrastando le discriminazioni e l’isolamento delle persone malate. A tale scopo ringrazio sia l’impegno dell’Associazione Philos Accademia Pedagogica ideatrice del progetto “Pole Pole” che unirà i ragazzi autistici di tutta Italia e coloro che hanno promosso l’iniziativa a Venaria Reale”.

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here