giovedì 24 Settembre 2020

CASTELLAMONTE – Sant’Anna Boschi: domenica incontro con Mercedes Bresso; la Lega è critica

Secondo la Lega Castellamonte si tratta di un evento propagandistico; il Sindaco afferma che è un incontro tecnico

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CASTELLAMONTE – Il Consiglio di frazione Sant’Anna Boschi ha organizzato per domenica 31 marzo, presso il salone pluriuso – Società di Mutuo Soccorso Boscherese, un incontro dal titolo “Smart Village – L’Europa per le piccole comunità”.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ospite l’Europarlamentare Mercedes Bresso. Al termine dell’incontro si terrà la visita ai Castelletti di Sant’Anna Boschi, alle aziende del territorio e si terminerà con il pranzo al ristorante.

Per la Lega di Castellamonte l’iniziativa viola il regolamento del Consiglio di frazione:

“Non sono ammesse forme di consultazione, divulgazione e coinvolgimento della popolazione, dei cittadini singoli ed associati, relativamente a propagande politiche di qualsiasi tipologia». Questo cita testualmente il regolamento dei Consigli di frazione, scritto e approvato dall’Amministrazione Mazza. – dichiara in una nota – Un mero pezzo di carta, visto che viene disatteso quando fa comodo. Lo dimostra il caso dell’evento organizzato dal Consiglio della frazione Sant’Anna Boschi domenica prossima 31 marzo con l’europarlamentare del Pd Mercedes Bresso.

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Secondo la Lega Castellamonte si tratta di un pretesto per fare propaganda filo-Pd in vista delle elezioni del 26 maggio. “Se davvero, come sostiene il sindaco, si tratta di una conferenza “tecnica”, allora ci dovrebbe spiegare perché il relatore è un politico e non un funzionario europeo. E se davvero non si tratta di un incontro propagandistico, allora perché mai non sono stati invitati altri politici di partiti diversi? Forse il Pd locale temeva che un convegno sotto le insegne di partito avrebbe fatto flop e così ha preferito “mascherarlo” camuffandolo da tavolo tecnico. Cosa che non è, come si può ben capire”.

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...

CASTELLAMONTE – Al Centro Ceramico La Fornace di Spineto: “PLANETARIUM”

CASTELLAMONTE - Prenderà il via sabato 3 ottobre, dalle 11, presso la sede dell’Associazione Museo “Centro Ceramico Fornace Pagliero 1814”, in frazione...

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.

Ultime News

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...
X