sabato 28 Novembre 2020

VOLPIANO – Il progetto “I frutti proibiti” del Comune selezionato in un bando

Ha ottenuto un contributo di 36mila euro

VOLPIANO – Il progetto «I frutti proibiti» del Comune di Volpiano è stato selezionato nell’ambito del bando della Compagnia di San Paolo «Cittadino albero. Spazio pubblico, verde e sociale», ottenendo un contributo di 36mila euro sull’investimento complessivo di 50mila euro.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il progetto prevede la trasformazione di un terreno incolto, di 5mila metri quadrati nella zona di viale Partigiani, da destinare a «frutteto comunitario», tramite affidamento alle scuole per attività didattiche, collocazione di orti urbani e raccolta dei frutti direttamente dai consumatori. L’idea è  realizzare un frutteto con meli, peri, albicocchi, gelsi, ciliegi, noccioli e noci, per avere una produzione che si sviluppa nelle quattro stagioni e con piante di altezze diverse.

In una prima fase si procederà al coinvolgimento della popolazione per definire i dettagli del progetto e predisporre un patto di collaborazione per le cura e la gestione dell’area; quindi verrà scelta una giornata per mettere a dimora le piante, con la partecipazione delle scuole e di tutta la comunità; infine, il terreno verrà preso in consegna dai partecipanti per le attività di manutenzione, coltivazione e raccolta, e verranno programmate le iniziative didattiche e gli appuntamenti per la «raccolta comunitaria».

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Commenta Andrea Cisotto, vicesindaco con delega all’Ambiente del Comune di Volpiano: «Come amministrazione non volevamo perdere questa l’opportunità di questo bando, perché si tratta di un progetto molto interessante, aperto a tutta la popolazione e con un risvolto educativo molto significativo, per la possibilità offerta agli studenti delle nostre scuole di conoscere la natura e svolgere attività didattiche in loco».

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

VOLPIANO – Il Comune aderisce allo Sportello Amianto Nazionale

VOLPIANO - Il Comune di Volpiano ha aderito allo Sportello Amianto Nazionale, per offrire informazioni e assistenza su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in...

VOLPIANO – Innovativo sistema e led per l’illuminazione pubblica

VOLPIANO - Sono iniziati i lavori per l'ammodernamento e l'efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica del Comune di Volpiano. Il progetto prevede la...

VOLPIANO – L’Amministrazione Comunale cerca volontari per assistenza Covid-19

VOLPIANO - Riprende la consegna delle borse alimentari ai nuclei familiari bisognosi di Volpiano, da parte della Caritas parrocchiale; in considerazione della situazione di...

VOLPIANO – Arpa: “Nessuna tossicità è derivata dall’incendio all’Amiat”

VOLPIANO – Nessun pericolo di tossicità per l'incendio che si è sviluppato nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 novembre, all'Amiat di Volpiano....

VOLPIANO – Incendio all’Amiat di via Brandizzo

VOLPIANO – Un vasto incendio è divampato nella notte all'Amiat di via Brandizzo a Volpiano. Il rogo ha interessato cumuli di “raee”, materiale elettronico (monitor,...

Ultime News

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CUORGNÈ – Terminati due interventi di ripristino

CUORGNÈ - “Pur con i rallentamenti legati alla pandemia e alla burocrazia, siamo riusciti a far dar seguito a due importanti interventi di asfaltatura...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Danilo Saccotelli

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, abbiamo affrontato il problema delle RSA con Danilo Saccotelli; terapeuta presso le case di...