VENARIA REALE – Questa mattina in Municipio il Sindaco Roberto Falcone ha ricevuto la visita informale da parte del Ministro dei Beni e delle Attività culturali Alberto Bonisoli, prima che si recasse a Torino per i suoi impegni.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“È stato un vero piacere incontrarlo e raccontare di persona il potenziale immenso della nostra splendida Venaria, – dichiara Falcone – un’occasione durante la quale, insieme all’Assessore alla Cultura, ho descritto le caratteristiche e la situazione della città, illustrando le esigenze e la visione della mia amministrazione sulla nostra politica culturale. Ringrazio il Ministro Bonisoli, perché in questo momento particolarmente importante per il futuro della Città, della Reggia e del Parco è fondamentale coltivare un filo diretto che descriva al meglio le necessità di tutto il territorio.”

Si è parlato di centro storico e, sicuramente, si sarà discusso del posto vacante da direttore alla Reggia lasciato libero da Mario Turetta e chissà… che il nome papabile non sia proprio quello dell’assessore alla cultura Antonella d’Afflitto?

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Soddisfatta l’Assessore d’Afflitto per la visita a sorpresa del Ministro: “Una grande emozione ed entusiasmo illustrargli la città sulla stampa “a volo d’uccello” del Theatrum Sabaudiae del 1682 insieme al Sindaco Roberto Falcone con cui abbiamo discusso della visione culturale della Città, della Reggia, della Mandria e di come poter far crescere e implementare manifestazioni innovative in sinergia con altre sul territorio nazionale.”

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here