domenica 17 Gennaio 2021

RIVAROLO CANAVESE – Servizio Civile alla Pro Loco, dal 20 febbraio tre nuovi volontari

Dovranno svolgere un progetto di ricerca

RIVAROLO CANAVESE – In seguito alle selezioni avvenute in data 6 ottobre 2018, la Pro loco di Rivarolo Canavese, che dal 2006 è accreditata dal Ministero delle Politiche Sociali come Sede di Servizio Civile Nazionale, comunica che anche quest’anno, a partire dal 20 febbraio ospiterà tre Volontari presso l’Ufficio turistico in Piazza Litisetto.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Come negli anni precedenti, i giovani saranno impegnati per la durata di un anno nella collaborazione con la Pro loco in occasione di eventi, manifestazioni e gestione dell’Ufficio informazioni di Rivarolo Canavese. Quest’esperienza permetterà loro di inserirsi nel mondo del volontariato e degli Enti turistici.

I Volontari nel corso dell’anno, inoltre, dovranno svolgere un progetto di ricerca inerente ai bandi 2019: Un personaggio per ogni luogo: i nostri antenati da ricordare, assegnato alla Volontaria Cordò Giulia;

Una rete nel passato che unisce il presente: le strade del sale e i cammini della fede, assegnato alle Volontarie Gallo Isabella e Romito Giulia.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questi elaborati dovranno essere svolti in base al tipo di progetto, inerente i beni culturali, piuttosto che i paesaggi o le specialità del territorio. L’obbiettivo è quello di valorizzare e dare visibilità alle proprie realtà, oltre che a fornire maggiore fruibilità del singolo bene al pubblico.

Ai Volontari viene la possibilità di comprendere il lavoro svolto da Enti di volontariato, nella speranza che ne apprendano il valore, dando vita ad uno scambio generazionale tra i volontari della Pro loco e i Volontari del Servizio Civile Nazionale.

La Pro loco di Rivarolo ricorda che è aperto il tesseramento per l’anno 2019, è possibile associarsi o rinnovare l’adesione presso l’Ufficio turistico. Con la tessera del Socio Pro loco, che quest’anno è dedicata a Matera Capitale Europea della Cultura 2019, si sostiene la Pro loco della propria città e si potrà avere sconti e agevolazioni presso strutture di accoglienza, alberghi, musei, agenzie assicurative ed esercizi commerciali su tutto il territorio nazionale, maggiori dettagli sulle convenzioni sul sito http://www.tesseradelsocio.it.

[su_slider source=”media: 119356,144690,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...