VERCELLI – Da circa una settimana la Sezione Femminile del carcere di Vercelli è completamente al freddo.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il personale di Polizia Penitenziaria del Reparto Femminile per fronteggiare il gelo deve portare da casa coperte e guanti e intanto la salute del personale, e di trenta detenute che si trovano ristrette nel reparto, è messa a repentaglio. Come se non bastasse anche la porta carraia da un po’ di giorni non funziona e viene azionata a mano.

A dare notizia è l’O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) per voce del Segretario Generale Leo Beneduci.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“In sostanza la struttura penitenziaria Vercellese fa acqua da tutte le parti. Le Agenti della Polizia Penitenziaria del Reparto Femminile hanno dovuto prestare e stanno ancora prestando servizio con innumerevoli difficoltà e al freddo lunedì sera si è registrata una temperatura di zero gradi e nei giorni scorsi una temperatura di -3 / – 4. Peraltro – indica il leader dell’O.S.A.P.P – questa grave situazione dovrebbe fare severamente riflettere le autorità politiche del Dicastero della Giustizia e l’intero Governo rispetto alle condizioni gravemente critiche e senza ritorno del sistema penitenziario Italiano nonché rispetto ai crescenti rischi per la salute dei lavoratori e all’assenza di qualsiasi forma di tutela del personale di Polizia Penitenziaria soprattutto in distretti penitenziari quali quello del Piemonte – Liguria e Valle d’Aosta in cui nessuna forma di attenzione e-o intervento è da tempo posta in essere dai responsabili regionali e centrali dell’Amministrazione Penitenziaria.”

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here