sabato 26 Settembre 2020

RALLY – Il toboga del Lingotto non sorride a Monica Caramellino

Inizio di stagione sotto la neve per la pilota di Nole Canavese protagonista della ‘Grande Sfida’ tutta rosa di Automotoracing in programma nello scorso fine settimana sui piazzali dell’antico stabilimento torinese

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

RALLY – E dire che era iniziata nel migliore dei modi. Monica Caramellino si è infatti presentata alla “Grande Sfida” di Automotoracing 2019 siglando il miglior tempo fra le otto concorrenti donne che disputavano il Trofeo Femminile. Una sfida che ha portato nuovamente le vetture da competizione in gara contro avversarie e cronometro sui piazzali di Lingotto Fiere.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Era la prima volta che usavo la Peugeot 208 VTI di Classe R2B di Riccardo Miele, ma non è stato un problema. Infatti mi sono trovata subito benissimo e con il team c’è stato subito feeling tanto da risultare la più veloce nelle prove cronometrate” commenta la pilota di Nole Canavese, all’esordio stagionale. “Le cose si sono complicate con la neve nelle qualificazioni, complice il fatto che avessi dato una lieve toccata nella precedente manche. Mi sembrava particolarmente brutto iniziare un rapporto con il team Miele stropicciando la ‘leoncina’ e così sono sta piuttosto contratta nella tornata sotto la neve, e nella manche successiva non sono riuscita a superare il turno per pochissimo tempo” racconta Monica Caramellino analizzando la sua gara.

“Nonostante tutto sono contenta, perché dopo tre mesi di lontananza dalle gare era importante rimettersi al volante e sentire il sapore della sfida. Non avevo mai disputato un Formula Challenge, che ha meccanismi diversi dai rally ed avevo gareggiato qui al Lingotto parecchi anni fa, quando questi piazzali erano la prova speciale di apertura del Rally Città di Torino. Ma era tutta un’altra cosa. Il percorso era completamente diverso, più largo e con un disegno diverso”.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Rotto letteralmente il ghiaccio per la stagione 2019, Monica Caramellino pensa agli impegni futuri. “Anche quest’anno per correre dovrò ritagliarmi tempi e spazi fra gli impegni di lavoro, senza togliere nulla alla mia famiglia. Sicuramente sarò al via del Rally di Alba, più alcuni altri appuntamenti in zona che sto pianificando” conclude Monica Caramellino.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Castiglione 2018 Caramellino Patrone 021 Large res 1

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
Original Marinescortinalocandmaggio2cortinamaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessa
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

TORINO – Evadono dai domiciliari per bere una birra, arrestati dai Carabinieri

TORINO - I Carabinieri della Stazione di Torino Pozzo Strada hanno arrestato due italiani di 21 e 42 anni, per evasione...

CASTELLAMONTE – In 30 iscritti al nuovo corso di accesso alla Croce Rossa Comitato di Castellamonte

CASTELLAMONTE - È partito il corso di accesso alla grande famiglia della Croce Rossa Italiana, in questo caso di Castellamonte.

RIVAROLO CANAVESE – Al Castello Malgrà il concerto della Filarmonica “La Novella” di San Maurizio Canavese

RIVAROLO CANAVESE - Domenica 27 settembre alle ore 17 il Castello Malgrà di Rivarolo Canavese ospiterà il concerto della Filarmonica “La Novella”...

PONT CANAVESE – Alberi caduti sulla strada per la Valsoana, intervento dei VVF (FOTO)

PONT CANAVESE – Nella notte, sulla provinciale che da Pont Canavese porta in Valle Soana, sono caduti alcuni alberi sulla carreggiata.

Covid, Speranza: “Pronti a misure su piccoli territori”  

"Sullo stato di emergenza faremo una valutazione da qui a qualche settimana, quando arriverà a scadenza. Ci teniamo pronti ad ogni evenienza, nel senso...
X