VILLANOVA CANAVESE – Marzo 2015: l’amministrazione comunale di Villanova Canavese si rivolge all’allora Servizio Assistenza tecnica Enti locali della Città Metropolitana – oggi Direzione Azioni integrate Enti locali – per chiedere un supporto progettuale al fine di mettere in sicurezza la viabilità del centro abitato.

L’amministrazione di Villanova ha previsto tra i suoi obiettivi prioritari la razionalizzazione della viabilità e la pedonalizzazione del centro abitato tra la stazione ferroviaria e la piazza centrale del paese.

Il Servizio Assistenza tecnica avvia uno studio preliminare suddiviso in tre lotti. Il lotto A, per una spesa di 79.000 euro a carico del Comune, riguarda la sistemazione a rotatoria dell’intersezione tra la Strada Provinciale 724 e via Levanne, già prevista dal Piano regolatore comunale nell’ambito della realizzazione di un nuovo insediamento abitativo, con un ulteriore incremento degli spazi pedonali. Il progetto razionalizza inoltre l’accesso ai parcheggi pubblici e istituisce un senso unico di circolazione in via Europa. Il potenziamento dell’illuminazione e il rifacimento del condotto irriguo migliorano la funzionalità delle opere progettate.

Il lotto B riguarda una serie di accorgimenti per la riduzione della velocità dei veicoli e l’istituzione di un senso unico alternato a vista nel tratto della Provinciale 724 adiacente a via dell’Industria. Il lotto C è finalizzato alla messa in sicurezza del tratto della Provinciale 724 in prossimità del centro cittadino, all’altezza di piazza IV Novembre, con l’inserimento di una “chicane” e la sistemazione pedonale delle aree adiacenti.

In una fase successiva, il Comune di Villanova Canavese ha richiesto al Servizio Assistenza tecnica un approfondimento progettuale riguardante il solo lotto A, con la redazione dei progetti definitivo ed esecutivo, la direzione dei lavori e il collaudo finale dell’opera. Il Comune è riuscito a ultimare gli altri due lotti con la collaborazione degli uffici tecnici e autorizzativi della Città Metropolitana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here