giovedì 24 Settembre 2020

VENARIA REALE – Festeggiato Sant’Antonio Abate (VIDEO)

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

VENARIA REALE – Come da tradizione si è svolta presso la parrocchia Santa Gianna Beretta Molla una delle manifestazioni che più esprimono la profonda religiosità popolare, Sant’Antonio Abate patrono degli allevatori, agricoltori ed animali.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Un appuntamento sentito e denso di momenti forti e veri. La ricorrenza è stata celebrata da don Igino Golzio che, al termine della Santa Messa, ha benedetto, all’esterno del Sagrato, animali e i mezzi agricoli seguito dal rinfresco offerto dal comitato, dalla madrina Viviana Noro e il padrino Gianni Boerio. Durante l’omelia don Igino ha ricordato tutti gli amici che non ci sono più, allevatori e coltivatori, e sottolineato come ancora molte persone perdono la vita sul posto di lavoro, di cui il 30% erano impegnati nell’agricoltura.

Al termine della Messa il parroco ha benedetto trattori e cagnolini. Tanta soddisfazione per l’intero Comitato organizzatore, che ha visto una folta partecipazione all’evento dalla cittadinanza di Venaria affiancata dall’assessore all’ambiente Marco Allasia in prima fila alla manifestazione, che ha espresso la profonda religiosità popolare ed il legame alle tradizioni.

Il gran finale delle celebrazioni, la parte più mondana, si svolgerà sabato 2 febbraio alle 20.30 presso il ristorante Lucio d’la Venaria con la cena di gala e beneficenza.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
Original Marinescortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

VENARIA REALE – Cade dalla bici sulla Direttissima per la Mandria, ferito un 45enne

VENARIA REALE – Intervento dell'elisoccorso del 118 oggi, giovedì 17 settembre, sulla Sp1, Direttissima della Mandria, a Venaria.

VENARIA REALE – Autocarro danneggia un palo adibito alla videosorveglianza

VENARIA REALE - Stamattina, giovedì 17 settembre, intorno alle 08.50, un autocarro Nissan adibito a consegna merci, durante una manovra di...

VENARIA REALE – Donna investita in corso Garibaldi

VENARIA REALE - Ieri, lunedì 14 settembre, nel primo pomeriggio a Venaria, una donna del 1973 S. F. é stata investita...

VENARIA REALE – Incidente in via Aleramo; coinvolte tre auto

VENARIA REALE – Incidente questa mattina, alle 8.45 circa, in via Aleramo a Venaria Reale. Tre i veicoli...

Ultime News

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...

CASTELLAMONTE – Al Centro Ceramico La Fornace di Spineto: “PLANETARIUM”

CASTELLAMONTE - Prenderà il via sabato 3 ottobre, dalle 11, presso la sede dell’Associazione Museo “Centro Ceramico Fornace Pagliero 1814”, in frazione...
X