lunedì 2 Agosto 2021
lunedì, Agosto 2, 2021
spot_img

CASELLE TORINESE – Chiusura con il botto per la Festa di Sant’Antonio 2019

Raccolti oltre 2000 euro destinati all'acquisto dell'autobotte per i Vigili del Fuoco

CASELLE TORINESE – Una festa di Sant’Antonio quella di questo inizio 2019 che sicuramente verrà ricordata per l’enorme numero di adesioni che ha avuto. Dopo l’enorme successo di Domenica 13 gennaio, dove oltre un centinaio di mezzi agricoli hanno animato si suoni e colori la città , nella serata di venerdì 18 gennaio si è tenuta una cena dell’amicizia nella sede dell’associazione Alpini di Caselle.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Ripercorrendo le fasi della festa, domenica erano stati messi all’incanto un prosciutto, una Toma e una damigiana di buon vino rosso. Tutti i proventi di questa nobile iniziativa erano diretti ad importante progetto per la comunità: infatti si stanno raccogliendo fondi per l’acquisto di una nuova autopompa per il distaccamento dei Vigili del Fuoco di Caselle, che prenderà il posto di quella vecchi andata in pensione pochi giorni orsono.

Ebbene il buon cuore dei casellesi, e in particolare dei Giovani Agricoltori di Caselle, ha fatto sì che al termine della serata una rappresentanza dei giovani consegnasse nelle mani del presidente dell’Associazione Guardie A fuoco Caselle accompagnato da Roberto Liscio Capo Distaccamento, la considerevole somma di 2280 euro che andranno destinati a questo ambizioso progetto. Paolo Gremo, Assessore all’agricoltura del Comune di Caselle, commenta: “Stasera ancora una volta è stata scritta un’importante pagina della nostra comunità.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Una comunità fatta di molti giovani che hanno ripercorso la grande tradizione agricola da sempre punto di forza del nostro comune. Grazie a tutti coloro che in questi tre giorni hanno voluto con la loro presenza animare l’importante appuntamento per la nostra comunità”. Durante la serata sono stati consegnati i riconoscimenti e gli attestati di stima al Distaccamento dei Vigili del Fuoco e alle associazioni presenti. Paolo Odetti, Presidente degli Agricoltori di Caselle, ha voluto rimarcare quello detto domenica 13, ossia che “il motore di questa città sono sicuramente i giovani e loro saranno il Roseo futuro di questa tradizione contadina casellese”.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img