Direttore Responsabile: Magda Bersini
mercoledì 19 Giugno 2024
redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

TORINO – “Ringraziamo tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori che con grande sacrificio e grande partecipazione hanno dimostrato che i problemi sono reali, sentiti e vanno affrontati!”. È quanto afferma la Segreteria UGL Autoferrotranvieri di Torino, in merito allo sciopero del trasporto locale che si è tenuto ieri, mercoledì 16 gennaio.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Presso lo Stabilimento Gerbido alle 17, avevano aderito 124 turni su 160; a Venaria il 90%; San Paolo 59%; sull’arteria linea 4 alle 19 nessun mezzo presente; allo Stabilimento Tortona , alle 17, aveva aderito allo sciopero il 60% .

“Manifestiamo tutta la nostra stima a quei sindacalisti che hanno sostenuto i lavoratori a prescindere dalla sigla di appartenenza – prosegue la Segretria – mettendo in primo piano gli interessi dei lavoratori e non sterili/inutili conflitti e interessi personali. Riteniamo invece che in questo particolare periodo è necessaria partecipazione e unità tra i lavoratori e chi li rappresenta! Basta silenzio! Non si molla. Unità e cooperazione tra i lavoratori è per noi soltanto il punto di partenza!”

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Intanto, in merito ai recenti casi di incendi sui pullman, è giunta notizia che la Procura della Repubblica vorrà approfondire le cause. Infatti saranno acquisiti dalla polizia giudiziaria i documenti relativi al parco mezzi della Gtt. Inchiesta aperta dopo che ha preso fuoco il quarto bus a distanza di pochi giorni. Le indagini saranno coordinate dal Pm Vincenzo Pacileo.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

    la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);

    il nostro canale Telegram (ObiettivoNews);

    il nostro canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

    SEGUICI

    google play
    apple store
    Editore e Agenzia di Comunicazione (campagne pubblicitarie, dirette live streaming, riprese video, sviluppo siti web, Seo....)

    CONTATTI

    REDAZIONE: redazione@obiettivonews.it  – 342.8644960

    AGENZIA DI COMUNICAZIONE: info@bersinicomunicazione.it
    342.8644960 / 348.3725487

    © Copyright 2024 – ObiettivoNews – Autorizzazione Tribunale di Ivrea n.2/2013; Iscrizione Roc (Registro Operatori della Comunicazione) N.023741/2013. Direttore responsabile Magda Bersini. Editore: Bersini Editoria, Comunicazione e Web P.IVA 10512010017; Tutti i diritti sono riservati. L’utilizzo dei testi, delle foto e dei video online è, senza autorizzazione scritta, vietato (legge 633/1941). Testata giornalistica di informazione indipendente, senza condizionamenti politici e senza contribuiti pubblici.