FRASSINETTO – Il progetto “Disegnare è un’arte libera” nasce nel dicembre 2018 presso la comunità sopra le nuvole di Frassineto, ideato e realizzato da un operatore sanitario Crown ( Nome con il quale firma i suoi murales) pseudonimo di Stefano Agosto ragazzo di 24 anni, con la collaborazione di 6 ragazzi della comunità stessa.

Questo progetto nasce per sensibilizzare le persone che vivono al di fuori del mondo della disabilità fisica e intellettiva oltre che della psichiatrica. Oltre a questo serve a dare importanza ai ragazzi in questa società che molte volte non vengono capiti. In questo murales Crown ha voluto rappresentare il simbolo del paese di appartenenza della comunità: il gufo.

Il progetto si estenderà in altre comunità della cooperativa la Città del sole di Montiglio Monferrato con l’approvazione della direzione. Questo progetto, infatti, non è rivolto solo alla cooperativa stessa, ma anche ad altre comunità e paesi.

bannerdefomac2
nfimpiantibanner

I punti fondamentali del progetto sono tre: Educazione all’arte; Espressione del Sè e Integrazione nella società.
“Abbiamo incominciato a dicembre 2018 – dichiara Stefano Agosto (Crown) – circa un mesetto per completarlo; abbiamo usato bombolette spray e tempere, inizialmente abbiamo disegnato la base a matita dopo di che abbiamo ripassato con le tempere e per concludere abbiamo ultimato il tutto con le bombolette.

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

I ragazzi si sono dati da fare pulendo i pennelli riempiendo i bicchieri con le tempere ripulendo il tutto dopo il lavoro, c’è chi ha colorato sotto la mia supervisione visto il mio essere pignolo. Infine È stato ultimato da me.”

Oltre a questo a giugno 2018 é stato realizzato un altro murales nel giardino privato in un container che contiene il cippato con la collaborazione attiva dei ragazzi della comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here