ROCCA CANAVESE – Domenica 16 dicembre una quarantina di Babbi Natale è atterrata in via Levone. Per il terzo anno consecutivo il bar enoteca “La Branda” ha proposto una giornata d’animazione in stile natalizio.

Commenta la titolare Maria Maddalena Ravotti: “Ho voluto offrire alla popolazione un momento di aggregazione, coinvolgendo dei gruppi del territorio. Ringrazio le associazioni che hanno reso questa giornata indimenticabile”. L’appuntamento è stato aperto con uno spettacolo di giocoleria sul piazzale de “La Branda” in via Levone.

L’istruttrice Sara Gindro di “Circo in bilico” ha coinvolto bambini e genitori nella rappresentazione circense, strappando numerosi sorrisi. Quindi le famiglie si sono spostate sul prato adiacente per assistere all’esibizione dei soci dell’associazione “Roccavolando”.

I Babbi Natale sono giunti in parapendio sul centro abitato, partendo da colle della Madonna della Neve. I bambini, muniti di sacchetti rossi, hanno fatto incetta di caramelle. La discesa dei parapendisti è durata circa due ore.

nfimpiantibanner
bannerdefomac2

Commenta il presidente Massimiliano Vottero: “ Tramite una dimostrazione abbiamo voluto far conoscere la nostra realtà. Negli ultimi due anni è cresciuta moltissimo. Siamo una realtà giovane e dinamica. La nostra sede si trova al bar “ La Branda”. C’è la possibilità di prenotare un volo in doppia nelle giornate di sabato e domenica”.

L’associazione arcieri “ La Rupe di Viana” si è presentata attraverso il presidente Alberto Reali: “Siamo nati nove anni fa a Rivara. Da due anni il nostro campo d’allenamento si trova a Rocca, mentre la sede è a Rivarolo. Siamo specializzati nella simulazione di caccia nei boschi con le sagome degli animali selvatici”.

La giornata è proseguita con il pranzo a “La Branda”. Nel pomeriggio si è tenuto anche un karaoke che ha appassionato grandi e piccini.

Revolution Slider ERRORE: Slider with alias librofiori not found.
Maybe you mean: 'quadr' or 'lampo' or 'slider8' or 'ON' or 'ondx' or 'slider11'

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here