RIVAROLO CANAVESE – Incontro questa mattina, sabato 1 dicembre, nella sala consigliare di Palazzo Lomellini, tra l’Unione Mondiale Marocchini all’Estero-Italia e i Sindaci del Canavese.

[rev_slider alias=”paonessa”]

All’incontro è intervenuto l’Ambasciatore del Regno del Marocco, Hassan Abou Ayoub.
Argomento dell’incontro l’apertura verso un’eventuale collaborazione italo/marocchina nel Canavese e in vari settori, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio naturale del Marocco; favorire lo scambio culturale tra i due paesi cercando accordi internazionali bilaterali; aprire i centri di formazione grazie all’esperienza maturata in vari settori di produzione agricola-industriale, organizzando anche fiere a tema; dare l’avvio ad un gemellaggio che porti ad una collaborazione stretta con l’obiettivo di partecipare allo sviluppo Italo-Marocchino; stimolare i giovani marocchini con qualifica italiana ad investire la loro preparazione per favorire e partecipare allo sviluppo economico del Marocco.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Infine limitare l’immigrazione clandestina e offrire l’appoggio del Marocco in quanto nuovo paese di destinazione per l’immigrazione africana.

[rev_slider alias=”librofiori”]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here