TORINO – Nell’ultima settimana i pattinatori dell’Ice Club Torino Asd diretto da Claudia Masoero hanno affrontato le prime gare internazionali.
La coppia di artistico di recentissima formazione composta dalla pinerolese Vivienne Contarino e dal campione italiano junior Marco Pauletti ha vinto la medaglia d’oro nella categoria junior, imponendosi con 116.05 nella “Riedel Cup” di Praga, svoltasi il 10 e 11 novembre.

Pochi giorni dopo, il 16 e 17 novembre, i due italiani hanno bissato il successo nell’ “Inge Solar Memorial Alpen Trophy 2018” di Innsbruck, conquistando un’altra medaglia d’oro, sempre nella categoria coppie junior, con il punteggio totale di 125.52.

La coppia italiana, allenata da Cristiana Di Natale e da Edoardo De Bernardis e coreografata da Andrea Vaturi ha presentato un programma corto pattinato sulla musica “Leave out all the rest” dei Linkin Park e un programma lungo sulla musica del “Fantasma dell’Opera”.
Sempre nell’ “Inge Solar Memorial Alpen Trophy 2018” è scesa sul ghiaccio anche l’italo-svizzera Anais Coraducci che, dopo aver preso parte allo stage estivo dell’Ice Club Torino a Cerreto Laghi, ha deciso di trasferirsi nel capoluogo piemontese per allenarsi con Edoardo De Bernardis e vestire i colori della società piemontese.

nfimpiantibanner
coferbanner

La Coraducci, classe 2003, ha chiuso la gara della categoria junior con una medaglia di bronzo, presentando un libero sulle musiche di Einaudi e totalizzando 135.04 punti.

La competizione di Innsbruck ha visto anche l’esordio nelle gare internazionali della coppia di danza dell’Ice Club Torino formata da Carlotta Argentieri e da Marco Bozzuto.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here