venerdì 23 Ottobre 2020

CERESOLE REALE / NOASCA – I Volontari del Soccorso possono di nuovo utilizzare l’ambulanza

Grazie alle sollecitazioni del Consigliere Batzella, è stata modificata la norma

CERESOLE  REALE / NOASCA – Su sollecitazione del consigliere regionale Stefania Batzella, la Giunta ha recentemente approvato una delibera che consente alle ambulanze immatricolate da più di 15 anni, ma con pochi chilometri, di continuare ad essere utilizzate.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Prima, invece, raggiunti i 15 anni di anzianità, le ambulanze erano costrette allo stop, anche con pochissimi chilometri e pur avendo superato tutti i controlli. Si tratta di un provvedimento che “salva” molti gruppi di volontari, soprattutto nei piccoli comuni, dove i mezzi a disposizione sono sempre pochi, come ad esempio i Volontari del Soccorso di Ceresole Reale e Noasca, che non potevano più utilizzare la loro ambulanza (con soli 38mila chilometri) perchè con 15 anni, e che si erano ritrovati senza mezzo. Il Consigliere Batzella aveva preso a cuore questa situazione, e aveva iniziato a “battersi”per sistemare la situazione.

LEGGI L’ARTICOLO SUL CASO DEI VOLONTARI DI CERESOLE E NOASCA

“Non posso che esprimere gioia e soddisfazione perché, finalmente, i volontari del soccorso del Piemonte potranno continuare a utilizzare le ambulanze che ora sono ferme perché considerate troppo vecchie, pur avendo superato tutti i controlli e aver percorso pochi chilometri. – Dichiara Stefania Batzella, Consigliere Regionale, Movimento Libero e Indipendente – Da tempo chiedevo all’assessore alla Sanità di modificare la delibera regionale n.45/2007 con cui si stabiliva al punto 5.12 dell’allegato A che le autoambulanze potevano essere utilizzate perle attività di trasporto infermi al massimo per 15 anni a far data dalla prima immatricolazione. Successivamente a questa data non poteva più essere rilasciato il certificato di idoneità sanitaria dall’Asl. Ora questa norma è stata modificata ed è una grande vittoria soprattutto per i piccoli territori, che hanno a disposizione sempre pochi mezzi”.

[su_slider source=”media:162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″height=”220″ title=”no” pages=”no”autoplay=”3000″]

Lo scorso marzo Batzella aveva presentato in Consiglio regionale un’interrogazione nella quale spiegava che proprio a causa di questo limite contenuto nella delibera i volontari del soccorso di Ceresole e Noasca erano stati costretti a tenere fermo un mezzo immatricolato nel 2003, ma che aveva percorso poco meno di 40mila chilometri e aveva superato positivamente tutti i controlli periodici di revisione.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Successivamente aveva presentato anche un ordine del giorno, proprio perché la delibera venisse modificata tenendo in considerazione non solo la data di immatricolazione, ma anche il chilometraggio effettuato dalle ambulanze. “Finalmente lo scorso 30 ottobre la Giunta ha modificato la delibera e sono contenta che l’assessore Saitta dopo più sollecitazioni abbia accolto la mia proposta -spiega la consigliera di Mli – andando incontro ai tanti volontari che prestano il proprio tempo e la propria professionalità per rispondere alle esigenze sanitarie del loro territorio. Era assurdo tenerli fermi per una mera questione burocratica”.

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CERESOLE / GROSCAVALLO – Anche quest’anno si è tenuto l’incontro sul Colle della Crocetta (FOTO)

CERESOLE / GROSCAVALLO - Anche quest'anno, con le dovute precauzioni e senza pubblicizzare l'evento, si è tenuto l'incontro sul Colle della...

CERESOLE REALE – Intitolato il lungolago all’ex Sindaco Pietro Blanchetti

CERESOLE REALE -Nella mattinata di sabato scorso, 26 settembre, si è tenuta la cerimonia di intitolazione del lungolago di Ceresole Reale, in...

CERESOLE REALE – Successo per l’iniziativa Left’s FIT (FOTO)

CERESOLE REALE - Grande successo per l'iniziativa Let's FIT svoltasi a Ceresole Reale nella mattinata di domenica 6 settembre.

NOASCA – Successo per il Ferragosto Noaschino

NOASCA - Anche quest’anno il Ferragosto Noaschino è giunto al termine. La storica Festa Patronale del Comune di Noasca ha superato...

CERESOLE REALE – Escursionista di Rivarolo infortunata nei dintorni dei laghi delle Losere (FOTO)

CERESOLE REALE - la squadra della stazione di Ceresole del soccorso alpino é intervenuta oggi, sabato 22 agosto, per un'escursionista infortunata...

Ultime News

CALUSO – Incidente sulla SS26; deceduta una donna, grave un bimbo, ferito il padre (FOTO)

CALUSO – Una donna deceduta, un bimbo ricoverato in gravi condizioni e un uomo in ospedale. Questo il bilancio dell'incidente avvenuto...

GRUGLIASCO – Tetto in fiamme in via La Salle (FOTO)

GRUGLIASCO – Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del vasto incendio che sta divorando il tetto di un'abitazione in...

RIVAROLO CANAVESE – Lutto in città per la scomparsa dell’ex Sindaco Domenico Rostagno

RIVAROLO CANAVESE - È lutto a Rivarolo per la scomparsa di Domenico Rostagno, 92 anni, ex Sindaco della Città e padre...

PIEMONTE – Oggi, giovedì 22 ottobre, 1550 casi positivi, 11 decessi e 95 guariti

PIEMONTE – 1550 i casi positivi oggi in Piemonte. Di questi 799 (52%) sono asintomatici.   Dei 1550...

TORINO – Trapianto di midollo osseo al Regina Margherita, salvata un bimba di 3 anni

TORINO - Nel mese di agosto è stata accolta presso la Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute...
X