venerdì 30 Ottobre 2020

ALESSANDRIA – Agenti della Polizia Penitenziaria liberi dal servizio salvano uomo che voleva lanciarsi da un Cavalcavia

ALESSANDRIA – Ha tentato il suicidio lanciandosi dal Cavalcavia di Viale Brigata Ravenna ad Alessandria ma è stato fermato in tempo e salvato dall’insano gesto grazie al provvidenziale intervento di due Agenti della Polizia Penitenziaria che, liberi dal servizio, percorrevano la strada.

[rev_slider alias=”paonessa”]

“Ieri sera, due bravissimi colleghi in servizio presso la Casa di Reclusione “San Michele” di Alessandria, mentre percorrevano in auto il cavalcavia di Viale Brigata Ravenna che porta dalla zona stazione alla zona “Cristo” di Alessandria, si avvedevano di una persona che aveva già scavalcato le grate di protezione del cavalcavia stesso e minacciava di lanciarsi. Immediatamente sono intervenuti per impedire che la già critica situazione degenerasse: cogliendo una situazione favorevole, sono riusciti con la forza a salvarlo, portandolo dalla parte della sede stradale riuscendo a metterlo sicurezza. Nel frattempo, arrivavano sul posto diverse volanti della Polizia Di Stato e un’ambulanza, ma per fortuna i due Agenti della Polizia Penitenziaria avevano già salvato la vita all’uomo, poi risultato uno straniero di nazionalità albanese di 45 anni”,”,spiega Vicente Santilli, segretario regionale per il Piemonte del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. “Solo grazie al pronto intervento dei nostri colleghi, si è potuto salvare una giovane vita. Da evidenziare che i poliziotti penitenziari hanno rischiato grosso considerato che il punto interessato è un’arteria con un folto flusso di autoveicoli e autotreni ed era buio, per cui hanno messo in serio pericolo la propria vita per salvare l’uomo”.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Donato Capece, segretario generale delSindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, il primo e piùrappresentativo dei Baschi Azzurri, evidenzia che “solo grazieall’intervento dei due Agenti della Polizia penitenziaria siè riusciti a impedire una sicura tragedia, salvandogli la vita.Mi auguro che l’Amministrazione penitenziaria proponga i poliziottipenitenziari che ha sventato il suicidio dell’uomo per un’adeguataricompensa a livello ministeriale. Il SAPPE dice millevolte grazieai poliziotti penitenziari in servizio, ai nostri pococonosciuti eroi del quotidiano, per quello che fanno ogni giornonelle carceri italiane a rappresentare lo Stato con professionalità,abnegazione, umanità per garantire ordine e sicurezza ed anche pergli interventi quotidiani sulle strade del Paese in servizio diPolizia stradale mentre assolvono ai compiti istituzionali delCorpo”.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORTONA – Sgominata banda dedita ai furti in aziende e case: 5 arresti (VIDEO)

TORTONA - Nella giornata di ieri, giovedì 1 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Tortona, coadiuvati nelle fasi conclusive delle operazioni...

ALESSANDRIA – Strage di Quargnento in cui morirono tre Vigili del Fuoco: arrestata anche la moglie

ALESSANDRIA - La Cassazione rigetta il ricorso della difesa: la moglie di Giovanni Vincenti, già rinviata a giudizio in quanto ritenuta...

CASALE MONFERRATO – Controllo dei Carabinieri presso un RSA (FOTO)

CASALE MONFERRATO - Nella mattinata di sabato 11 aprile, i Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato si sono recati in una...

ALESSANDRIA – Trovato un ordigno bellico a Mirabello Monferrato (FOTO)

ALESSANDRIA – A Mirabello Moferrato un passante ha trovato un residuo bellico nei pressi di una strada sterrata tra i campi.

ALESSANDRIA – Coronavirus: un nuovo decesso all’ospedale

ALESSANDRIA - È deceduto questo pomeriggio all’ospedale di Alessandria un paziente di 75 anni, per arresto cardiorespiratorio.

Ultime News

CORONAVIRUS – Nursind sollecita: “Subito assunzioni!”

CORONAVIRUS - “La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri. A diversi giorni dalla pubblicazione della...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

TG CANAVESE E TORINO – Il Coronavirus è l’argomento principale del Tg di oggi

TG CANAVESE E TORINO - Nell'edizione di oggi, 29/10/2020: CORONAVIRUS - I dati dei casi positivi di oggi;...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...