CHIVASSO – Sabato 17 novembre alle 21 nel teatro dell’oratorio Beato Carletti è in programma il prossimo appuntamento della stagione Chivasso in Musica 2018-19, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino. Protagonista della serata sarà l’ensemble “Gli otto violoncelli di Torino”, nato nel 2005 per iniziativa del maestro Fabrice De Donatis, desideroso di creare un gruppo violoncellistico di livello unico in Italia. Dell’ensemble fanno parte Giulio Arpinati, Massimo Barrera, Alberto Capellaro,Fabrice De Donatis, Paola Perardi, Claudia Ravetto, Pierpaolo Toso e Manuel Zigante.

Il programma del concerto del 17 novembre a Chivasso sarà aperto dalla “Sarabande” di Johann Sebastian Bach, tratta dalla Suite numero 6 in Re maggiore BWV 1012, a cui farà seguito “Bach en promenade”, una composizione del contemporaneo Gian Paolo Chiti.

Conclusa la prima sezione dedicata alla musica barocca e alla sua rivisitazione, si passerà all’ascolto della lirica, con un omaggio a Giuseppe Verdi. Il primo brano sarà il Preludio all’atto primo de “La Traviata”, mentre il secondo brano sarà la Sinfonia del “Nabucco”. La terza parte del programma sarà dedicata a celebri brani di musica leggera e ad alcune colonne sonore di film famosi: “Moonlight serenade” di Glenn Miller, “La vie en rose” di Edith Piaf, “Il padrino” di Nino Rota, “Il postino” di Luis Bacalov e “La Vita è bella” di Nicola Piovani.

nfimpiantibanner
coferbanner

Il concerto è organizzato in collaborazione con i due Lyons Club chivassesi, l’Host e il Duomo. Il biglietto d’ingresso costerà 10 Euro e i biglietti omaggio saranno riservati agli iscritti all’associazione Contatto in regola con il tesseramento.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here